Bonucci commosso ringrazia i tifosi della Lazio

Lo splendido gesto nel finale di partita sorprende e commuove il centrale della Juventus

Fonte: Getty Images

Un gesto che riconcilia con il calcio. Alla fine della partita tra Juventus e Lazio allo Stadium, i tifosi biancocelesti hanno a sorpresa dedicato un coro al piccolo Matteo Bonucci, il figlio di Leonardo che ha avuto nei mesi scorsi gravi problemi di salute, adesso fortunatamente superati dopo una lunga cura.

Il gesto dei tifosi biancocelesti, arrivato dopo la sconfitta per 2-0, ha colpito molto il difensore della Juventus e della Nazionale italiana, che commosso li ha applauditi in campo alla fine della partita, e dopo su Instagram ha voluto ringraziarli: “Un ringraziamento ai tifosi della Lazio per il coro finale. Rispetto e Onore a Voi”.

Poche settimane fa, Bonucci aveva rivelato in un’intervista di aver pensato di smettere con il calcio durante la malattia del figlio: “In quelle settimane sono stato sfiorato dall’idea di abbandonare il calcio, avevo completamente accantonato l’obbligo di pensare al mio lavoro. Proprio non ci riuscivo”. Il lungo recupero: “E’ cominciata l’attesa dei progressivi miglioramenti, l’ansia di cogliere ogni piccolo passo in avanti, la speranza che il tempo necessario a dissipare i timori scorresse rapido. Abbiamo spiegato la situazione a Lorenzo, abbiamo parlato a lungo e pazientemente con Matteo per renderlo consapevole che era successo qualcosa di molto importante, ma che non doveva avere paura perché sarebbe tornato come prima”.

Il centrale viterbese sui social dopo aver espresso riconoscenza ai fans laziali ha anche espresso la sua soddisfazione per la vittoria della Vecchia Signora, tornata al successo dopo la sconfitta di Firenze: “Questa è la vera anima Juve. Non conta modulo, non conta chi. Conta il come si scende in campo. Undici in tutte e due le fasi. Spirito di lotta, sacrificio e disponibilità. La strada è questa. Ora avanti tutta”.

TAG:

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti