1, 0, 0, 0, 0, 0, 0 trend

Carote molli? Il trucco geniale per renderle di nuovo fresche

Le carote diventate molli in frigo non sono destinate alla pattumiera, ma a una nuova vita grazie al trucco svelato da una tiktoker australiana

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!

Mantenere il frigorifero pulito ed ordinato può diventare un vero e proprio lavoro (leggi qui come deodorarlo), ma anche se ci applichiamo molto può capitare che frutta o verdura restino a languire nel cassetto lontano dagli occhi e dal cuore finchè è troppo tardi: vi sveliamo però un piccolo trucco per recuperare il “fattaccio”.

Se ad essere rimaste tristi e solitarie in frigo, fino a diventare molli e accartocciate su sè stesse, sono carote, allora la soluzione esiste ed è una Tikotokers australiana, Lottie Dalziel, a indicarcela: in un video diventato virale, la ragazza mostra come rivitalizzare una carota molle inserendola in acqua e lasciandola per alcuni minuti. La carota, dopo il semplice trattamento, ha effettivamente recuperato il suo aspetto sodo e croccante (i cibi croccanti che ti aiutano a dimagrire).

Il video è stato visualizzato più di un milione e mezzo di volte e moltissimi utenti hanno ringraziato Lottie per avergli svelato questo trucco, che ha salvato dalla pattumiera, immaginiamo, migliaia di carote ancora utilizzabili. Ovviamente non si tratta di magia, ma di scienza: la carota riesce a prendere acqua per osmosi, quindi secondo un processo chimico che vede l’acqua passare attraverso le sue membrane spostandosi da dove è meno salata a dove lo è di più.

Il trucco non è nemmeno nuovissimo: c’è chi lo conosceva già e lo utilizzava per prevenire il deterioramento delle carote, conservandole quindi tagliate a listarelle direttamente in un contenitore pieno d’acqua. Un’altra soluzione che viene spesso utilizzata per conservare le carote in frigo è invece quella di avvolgerle intere nella carta cucina bagnata (sai come conservare la frutta secca nel modo migliore?)

Un piccolo accorgimento: le carote da rivitalizzare possono essere messe a bagno nell’acqua per un tempo massimo di circa 5 minuti. Se le lasciate a bagno troppo a lungo aumenteranno di spessore e il loro sapore ne risentirà, in quanto più che sode e croccanti saranno gonfie d’acqua e poco saporite.

 

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti