0, 0, 1, 0, 0, 0, 0 trend

Perché è consigliato bere acqua dopo un drink di troppo?

Tra i consigli per evitare le peggiori conseguenze dell'eccesso di alcool, c'è anche quello di restare sempre idratati: ecco perchè

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: 123rf

Bere troppo non è mai una grande idea, ma in estate, fra feste a bordo piscina e birre rinfrescanti, può capitare di eccedere senza rendersene conto (a proposito, sapete cos’è la coppa di Pitagora? Vi potrebbe aiutare a non eccedere con le bevande alcooliche!)

Ci sono però alcuni consigli da tenere a mente ed uno di questi in particolare potrebbe rivelarsi fondamentale: bere sempre acqua fra un drink e l’altro, in particolare se ne state bevendo qualcuno di troppo. L’alcool infatti disidrata molto facilmente, anche perchè è un potente diuretico, e “diluirlo” con acqua aiuta sia a risentire meno dei suoi effetti che a mantenere il corpo ben idratato.

Un altro consiglio utile è evitare di bere se fa molto caldo o se siete in pieno sole, sempre per lo stesso motivo: l’alcool interferisce con la capacità del corpo di “raffreddarsi”, quindi rischiate di avere un colpo di calore molto più facilmente.

Importante anche la scelta dell’alcool con il quale eccedere: gli esperti, come la nutrizionista Wendy Leonard, consigliano di evitare bevande alcoliche molto zuccherate e fermentate (ad esempio il vino rosso) perchè il fegato processa gli zuccheri insieme all’alcool e potreste trovarvi improvvisamente con un livello di zucchero nel sangue troppo basso (e in ogni caso, bere fa ingrassare!)

Infine, una cosa che forse non sapete sulle bevande “colorate”: i coloranti possono essere considerati una zuppa chimica, che viene processata prima dell’alcool. Questo può portare a non sentire subito gli effetti di quello che si sta bevendo, il che può portare ad alzare di più il gomito, ma soprattutto ad avere terribili hangover il mattino dopo (provate questo rimedio olandese).

Un’ultima raccomandazione: se soffrite di mal di testa, state alla larga dal vino rosso!I tannini, contenuti in abbondanza nel vino rosso, sono tra i fattori che lo possono scatenare.

 

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti