0, 0, 0, 0, 0, 0, 1 trend

Chi è Giame, stella emergente del rap italiano

Da “Disney Channel” alla registrazione di “Blue Magic”, tutto ciò che c’è da sapere su Giaime, stella emergente del rap italiano

Fonte: Facebook

Giame Mula, conosciuto al pubblico semplicemente come “Giaime” nasce a Milano il 29 giugno del 1995. Si trasferisce a Pescara in tenerissima età, paese natio della madre, dove vive fino all’età di 11 anni, per poi fare ritorno nel 2006 nella città natia che sarà fondamentale per la sua ispirazione.

Capelli corti, canottiere Nba, orecchini, piercing e catene in bella vista. A vederlo muoversi e cantare fin dai primi video, registrati in tenerissima età, la giovane promessa della musica rap sembra ricordare l’Eminem degli esordi, il rapper newyorkese campione di vendite negli U.S.A.

La necessità di esprimersi esplode a soli 14 anni. Con la collaborazione di MastaRais e Zangher incide la prima canzone in uno studio di registrazione decisamente artigianale: con un po’ di cartone per isolare il suono e l’utilizzo del pc di casa il gruppo di rapper in erba registra il primo motivo che suscita subito l’interesse degli internauti. Ma il vero successo arriva con “Sulla linea del limite”, un grande trionfo del web che a tutt’oggi vanta oltre 2 milioni di visualizzazioni su YouTube.

Il boom di visite e approvazioni spalanca le porte della Tv al giovane rapper milanese. Viene scritturato per interpretare il ruolo di Ricky nella serie tv “In Tour”, una produzione Disney Channel che racconta la storia di due band musicali emergenti in competizione. La parentesi televisiva dura poco intervallata anche da qualche polemica: non tutti, infatti, apprezzano la partecipazione di un compositore della strada al canale Disney, reputato troppo smielato per i più intransigenti.

Ma sono contese inutili e sterili: la carriera del cantante metropolitano prosegue spedita con altri successi record di visualizzazioni come “Minorenni coi trampoli”, “Hai Vinto” e “Solitudine”, titoli ancora oggi molto apprezzati nel flusso di internet.

Nel maggio del 2013 esce “Blue Magic”, il primo album. Per il titolo Giaime trae spunto dall’eroina che circolava agli inizi degli anni ’70 in America, più pura e meno costosa. Un prodotto protagonista anche del film “American Gangster” con Denzel Washington e Russel Crowe.

La scelta di un nome così ambiguo? Niente a che vedere con gli stupefacenti – l’autore l’ha spiegato più volte – c’era piuttosto la voglia di richiamare quell’idea di qualità a basso costo finalizzata a ottenere un prodotto che portasse benessere attraverso la musica, vera droga del giovane talento.

L’uscita nel 2014 dell’Ep “Zero 2” realizzato in collaborazione con Masterais, Roman e Martinez segna l’evoluzione della crew con pezzi sempre più maturi e influenti.

Ma è “Prima Scelta” ultima fatica da solista datata 2015 a spadroneggiare sui canali YouTube e Spotify, un altro Ep che mantiene ben alta la reputazione di rapper che è destinato a far parlare ancora molto di sé nel panorama della musica italiana.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti