Come utilizzare WhatsApp Web sul proprio pc

WhatsApp, applicazione per smartphone basata sulla messaggistica istantanea, oltre che sul cellulare, è utilizzabile anche dal browser del proprio pc, grazie a WhatsApp Web

WhatsApp è ora utilizzabile anche dal pc. Non installando programmi, ma attraverso l’uso del browser preferito. WhatsApp Web è un’estensione dell’account già presente sul cellulare.

WhatsApp Web al momento è disponibile solamente per i seguenti sistemi operativi per dispositivi mobili: Android, iPhone 8.1+, Windows Phone 8.0-8.1, Nokia S60-S40 EVO, BlackBerry. Ma come si fa per attivarlo? Vediamolo assieme.

Prima di tutto accedete da pc, tramite il vostro browser preferito, al sito https://web.whatsapp.com/. Verrà visualizzato, oltre alle istruzioni su come attivare il servizio, un codice QR che vi tornerà utile successivamente. Ora aprite l’applicazione WhatsApp dal vostro smartphone e accedete, a seconda del sistema operativo installato, alle impostazioni – menù e selezionate la voce WhatsApp Web.

Fatto questo, si attiverà sul telefono la fotocamera con cui dovrete inquadrare e scannerizzare il codice QR presente sullo schermo del vostro pc.

Una volta collegati tra loro i due dispositivi, essi si sincronizzeranno immediatamente e sarà possibile leggere e scrivere messaggi su entrambi i device. Qualunque azione compiuta su pc si applicherà all’app presente sul telefono e viceversa. Inoltre, la connessione del vostro account su smartphone verso pc non ha limiti numerici. In pratica, stesso account, più dispositivi condivisi.

Effettuati i collegamenti, potete verificare in qualsiasi momento le informazioni relative ai computer connessi:
– orario dell’ultima attività;
– città in cui è stata effettuata la connessione;
– sistema operativo installato sul pc;
– possibilità di disconettersi da tutti i pc loggati.

Per far sì che il servizio funzioni correttamente bisogna rispettare alcune semplici regole:
– aver installato sul cellulare l’app di messaggistica istantanea WhatsApp, scaricabile dallo store del vostro sistema operativo;
– avere un account WhatsApp attivo sullo smartphone;
– il telefono deve essere necessariamente acceso;
– aver installato sullo smartphone l’ultima versione di WhatsApp;
– disporre di una connessione dati sia per il pc che per il dispositivo mobile.
Inoltre, quando si usa WhatsApp Web, per evitare costi dovuti al traffico dati, è consigliabile collegarsi sempre al Wi-Fi dallo smartphone.

L’uso su pc è molto elementare. Potete scrivere i messaggi da tastiera, inviare emoticon selezionandole con il mouse, inviare immagini o video in allegato prelevandoli direttamente dalla memoria del computer, personalizzare il vostro stato, ecc.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti