Cornetto, la punta di cioccolato va tolta: la bizzarra richiesta

Sui social ha preso piede una curiosa petizione incentrata sul famoso gelato

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!

Con l’arrivo della primavera e con le giornate che iniziano ad allungarsi la voglia di gelato aumenta a dismisura. Che cosa c’è di meglio di una passeggiata, da soli o in compagnia, mentre si gusta un bel cono? Magari un cornetto con la cialda croccante, il gelato alla panna e pezzetti di noci a impreziosire il tutto. Senza dimenticare ovviamente la punta di cioccolato, la delizia finale che fa la felicità dei più golosi (Mangi il gelato dopo una delusione d’amore? Il motivo scientifico)

Eppure sul web è partita una petizione per rimuovere proprio quella punta finale. Assurdo, vero? Per carità, i gusti sono gusti, ma questa richiesta suona davvero singolare e soprattutto inaspettata.

È partito tutto da Twitter dove un utente ha chiesto all’azienda produttrice di rimuovere la punta di cioccolato, definendola in un modo molto poco carino. Inaspettatamente la richiesta ha trovato d’accordo diverse persone, o almeno questo fanno pensare gli oltre 16mila retweet e i quasi 9mila like raccolti dal post. C’è anche da dire però che molta gente ha difeso strenuamente il cornetto sostenendo che la punta di cioccolato sia proprio la parte migliore del gelato.

Tra coloro che si sono schierati a favore del cornetto, punta compresa, c’è anche chi ha condiviso la foto di un prodotto che si trova nei supermercati: degli snack cornetto senza gelato sopra. Questo a dimostrazione che molte persone amano proprio il cono in sé, compresa la punta di cioccolato.

La discussione che si è generata intorno al cornetto ha anche dato modo alle persone di spiegare che il cioccolato tanto odiato da alcuni serve in realtà a impedire che il gelato sgorghi indisturbato dall’estremità inferiore della cialda. Non è solo una questione di golosità, insomma.

Altri, invece, hanno colto la palla al balzo per chiedere all’azienda di migliorare la qualità del cioccolato, ritenendo che si possa fare di più per rendere questo gelato un’esperienza di gusto veramente indimenticabile.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti