"Don Matteo è patrimonio per il pubblico", parola della Andreatta

Eleonora Andreatta, direttore di Rai Fiction, commenta con estrema positività l'ottimo riscontro registrata dall'ultima stagione di Don Matteo.

Fonte: ANSA

Eleonora Andreatta, direttore di Rai Fiction, ha commentato in modo estremamente positivo gli ascolti registrati dalla puntata finale di Don Matteo, definendolo un vero e proprio patrimonio. In una nota stampa, la Andreatta ha infatti ribadito gli ottimi ascolti della puntata finale della fiction, che ha chiuso “con 7.4 milioni di spettatori e uno share del 26.52%”.

“Con una grande continuità di ascolto su tutte le dieci puntate, il pubblico non smette di amare questo straordinario testimonial della fiction della Rai, custode di un’umanità aperta agli altri e compartecipe dei problemi e delle sofferenze di tutti che si incarna nello sguardo sereno e vitale di Terence Hill. – si legge nella nota stampa – È significativo il riscontro su tutto il territorio nazionale e in tutte le fasce”.

“Voglio sottolineare – continua poi il direttore di Rai Fiction – in particolare l’affezione del target 15/24 anni, sia maschile (28%), sia femminile (32%). Grande il successo anche sui social e in modalità non lineare su Rai Play dove la serie ha ottenuto quasi 6 milioni di media views. Gli spettatori hanno accolto questa nuova serie e lo sforzo che abbiamo fatto per trovare nuove suggestioni narrative, dalla formula tematica legata ai Comandamenti, a un linguaggio che ha dato ancora più realismo alla comedy, a nuovi personaggi che hanno consentito di arricchire e articolare le trame attorno a una squadra collaudata e irresistibile, a cominciare dal maresciallo Cecchini di Nino Frassica, da Natalina di Nathalie Guetta e dal capitano Olivieri di Maria Chiara Giannetta”.

“Don Matteo – conclude la Andreatta – è un prete universale e ha stretto un patto forte con gli spettatori che si realizza grazie alla qualità degli sceneggiatori, dei registi, della troupe e degli interpreti. Un grande lavoro orchestrato da una società di produzione di eccellenza come la Lux Vide che insieme a Rai Fiction è già al lavoro per pensare alla prossima stagione“.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti