Ecco la donna che Barack Obama amava e voleva sposare

Una nuova biografia rivela questo particolare della vita privata dell'ex presidente americano

Fonte: Instagram

C’è stata una donna nel passato dell’ex presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, prima di Michelle. Questo risvolto privato, non propriamente inedito, della vita dell’ex inquilino della Casa Bianca è raccontato in una nuova biografia (non ufficiale), dal titolo Rising Star: The Making of Barack Obama (in uscita il prossimo 9 maggio).

L’autore è il premio Pulitzer David J. Garrow e il libro si concentra sugli anni giovanili del presidente. La rivelazione che più ha interessato è questa: Barack Obama, prima di Michelle, avrebbe chiesto in matrimonio un’altra donna. La fortunata era la sua prima fidanzata: Sheila Miyoshi Jager, antropologa di origine olandese e giapponese, appassionata di questioni riguardanti la Corea, e oggi docente all’Oberlin college.

“Era inverno e quando andammo a trovare i miei genitori, lui mi fece la proposta”, ha raccontato la donna allo scrittore. I genitori di lei, però, si opposero: “Eravamo troppo giovani”.

All’inizio del giugno 1989, tutto cambia: Michelle Robinson, 25 anni, viene nominata – dal suo studio di Chicago – tutor per il periodo estivo di uno specializzando in diritto ad Harvard il cui nome è Barack Obama. Poi è stato solo un passo a due.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti