Elisir di lunga vita: la Silicon Valley punta ai 100 anni

Sempre più società della Silicon Valley hanno uno scopo comune: allungare la vita dell'umanità e trovare l'elisir dell'eterna giovinezza.

Chi non ha mai sognato di allungare la propria giovinezza e non invecchiare mai? Sugli elisir di lunga vita, e fonti dell’eterna giovinezza, sono stati scritti trattati e manuali, composte canzoni e affrontate folli esplorazioni di luoghi lontani dai nomi esotici. Persino Harry Potter ha a che fare con l’elisir di lunga vita, la famosa pietra filosofale!

Ma se in passato era solo un sogno, da qualche decennio l’idea appare sempre più concreta. Niente magia o alchimia, ma scienza e impegno per innovare, andando oltre le difficoltà e i limiti della scienza conosciuta.

Allungare la vita è il nuovo obiettivo della Silicon Valley, che ha visto negli ultimi anni nascere sempre più realtà imprenditoriali con uno scopo comune: trovare quella fonte della giovinezza che rivoluziona la vita dell’umanità.

Tra scienziati del MIT che annunciano scoperte eccezionali (che si rivelano spesso sovrastimate) ciarlatani, santoni e geni dell’alchimia, un imprenditore in particolare si sta distinguendo e sembra avere le premesse necessarie per ottenere risultati concreti in pochi decenni.

Peter Diamandis è conosciuto per essere fondatore e presidente della X “Prize Foundation”, fondazione no profit americana impegnata nell’incentivare scoperte radicali in diversi campi scientifici. Autore di bestseller sulle innovazioni del futuro e sull’impatto ambientale, ora Peter ha un nuovo obiettivo: allungare la vita a tutti gli esseri umani.

Lo fa insieme a Craig Venter e la società “Human Longevity Inc.”, di cui sono fondatori. Lo scopo delle loro ricerche è chiaro e visionario: “Vogliamo che i 100 anni siano i prossimi 60.” Per farlo hanno creato il servizio “Health Nucleus”, che permette di sequenziare in sole tre ore l’intero genoma di ogni persona, “quelle 3.2 milioni di lettere che ci compongono”.

Ogni paziente viene poi sottoposto ad esami e approfondimenti medici per provare ad individuare le possibili malattie per cui ognuno di noi è predisposto. Grazie alla combinazione di tutti i dati, Health Nucleus permette di evidenziare, quando ancora non si è sviluppato nulla, quello di cui una persona potrebbe ammalarsi e curarlo tramite le cure del futuro: le cellule staminali.

Ma non solo Human Longevity Inc. è impegnata a cercare di allungarci la vita: Elevian è un’altra importante realtà della Silicon Valley che sta concentrando le ricerche sul sangue e sulla molecola “GDF11”, che i fondatori ritengono responsabile del ringiovanimento. Accanto ad essa, Unity Biosciences sta lavorando per individuare precocemente quelle cellule che ad un certo punto si infiammano arrivando a creare problemi anche gravi. Ogni anno la scienza allunga la vita media di un anno, e raggiungere quei fatidici “100 anni”, non sembra più un obiettivo così impossibile.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti