Esiste un festival delle cipolle che ha più di 600 anni

Si svolge a Berna, in Svizzera

11 Agosto 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Ci sono alcuni festival di cibi e bevande che sono popolari in tutto il mondo. La Germania ad esempio celebra l’Oktoberfest, una giornata in cui si beve birra che è diventata persino una festa popolare da celebrare negli Stati Uniti. Tuttavia, c’è un festival gastronomico meno noto dedicato a un alimento insolito.

Berna, la capitale della Svizzera, si sveglia il quarto lunedì di novembre di ogni anno per celebrare le cipolle. Agricoltori, venditori e artigiani di tutta la Svizzera si riuniscono a Berna per prendere parte al mercato delle cipolle, o Zibelemärit, dove mostrano le loro abilità con la gloriosa cipolla

Secondo House of Switzerland, il folklore vuole che l’origine del mercato delle cipolle risalga al XV secolo. Il 14 maggio 1405 scoppiò un incendio a Berna. Considerato il più grande incendio che la Svizzera abbia mai visto, l’incendio ha distrutto 600 case, 100 vittime e danneggiato la maggior parte della città. Gli agricoltori delle città vicine sono venuti in aiuto di Berna e hanno contribuito a spegnere l’incendio. In cambio, i funzionari della città hanno ringraziato i contadini invitandoli a vendere i loro prodotti nella città di Berna per un’intera giornata all’anno. E così è nata la festa della cipolla, che ha 600 anni.

Il mercato delle cipolle di Berna ha oltre 150 bancarelle di cibo, più di 400 bancarelle che vendono prodotti e manufatti regionali e vede oltre 50 tonnellate di cipolle e aglio. Naturalmente, le cipolle sono le grandi protagoniste. Secondo Swiss Vistas, il mercato apre la mattina presto verso le 5:00 e rimane aperto fino alle 16:00. Gli agricoltori mettono in mostra tutti i tipi di cose che possono fare con diversi tipi di cipolle, incluso trasformarle in bellissime trecce e ghirlande.

Anche il cibo commestibile è una parte importante del festival. I visitatori trovano tutti i tipi di prodotti alimentari a base di cipolla tra cui crostate di cipolle, zuppe di cipolle, pizze alla cipolla e salsicce di cipolla. Sebbene le cipolle siano il momento clou del mercato, la House of Switzerland afferma che ci sono molte bancarelle che vendono altre verdure invernali coltivate nel paese, oltre a frutta, ceramiche e vin brulé per riscaldare le persone mentre passeggiano per il mercato.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti