Chi è Eva Nestori, fidanzata di Michele Riondino

Scopriamo chi è Eva Nestori, la fidanzata di Michele Riondino, l'attore che interpreta il giovane Montalbano

Eva Nestori è la fidanzata di Michele Riondino, l’attore che interpreta il giovane Montalbano. L’amore fra i due è nato proprio sul set della fiction Rai in cui lui recitava e dove lei rivestiva il ruolo di make up artist. Fra una scena e l’altra, la coppia si è innamorata.

Dopo il diploma presso l’Accademia Altieri Moda e Arte di Roma, con indirizzo in “Trucco estetico e cine-teatrale”, nel 2001, Eva Nestori ha iniziato a lavorare nel mondo del cinema e del teatro, diventando la make up artist di fiducia di molti vip.

Capelli rosa, trucco perfetto e abiti eccentrici: Eva Nestori ha uno stile tutto suo che la rende diversa da qualsiasi altra donna e che ha fatto innamorare Michele Riondino. I due si erano conosciuti dieci anni prima il primo incontro sul set de “Il giovane Montalbano”, ma all’epoca erano entrambi fidanzati.

Dopo la fine delle rispettive storie si sono ritrovati sul posto di lavoro e a quel punto è scattata la scintilla. “Quando è iniziata la nostra storia in realtà Michele non era ancora famoso – ha svelato lei a Extramagazine -, ci siamo innamorati un anno prima dell’uscita di Montalbano, quindi abbiamo imparato insieme a convivere con questa sua improvvisa notorietà e insieme abbiamo cercato di gestirla”.

La coppia ha una figlia, Frida, nata nel 2014. “Frida è stata una scelta azzardata da molti punti di vista – aveva svelato Michele Riondino a Vanity Fair -. Fare un figlio è un atto egoistico: lo fai perché hai bisogno di un nuovo amore, di rinascere attraverso di lui”.

“Ma all’inizio non è facile – aveva confessato l’attore -: un giorno entra in casa tua questa piccola persona, io non la conosco e lei non mi conosce. Abbiamo bisogni completamente diversi, ma condividiamo la mia casa che io ho comprato. E anche lei potrebbe dire che quella è la sua casa, e guardare me e pensare che sono io l’estraneo nel suo territorio, e avere completamente ragione. Insomma, è strano e buffo”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti