Foto "rubate" in topless, Kate chiede risarcimento milionario

Kate Middleton nel 2012 fu immortalata in topless sulla nota rivista di gossip Closer

Fonte: GettyImages

Due fotografi sono stati processati nel tribunale di Nanterre, vicino Parigi, con l’accusa di presunta invasione della privacy ai danni della duchessa di Cambridge Kate Middleton, che nel 2012 fu immortalata in topless sulla nota rivista di gossip Closer. Lo riporta l’Ansa.

Le foto furono “rubate” con un teleobiettivo mentre la coppia reale britannica stava trascorrendo una vacanza in un lussuoso resort in Provenza. Adesso, riferiscono i media francesi, il principe William e Kate hanno chiesto 1,5 milioni di euro di danni e interessi al settimanale francese.

L’avvocato della difesa François Blistene ha dichiarato che i suoi clienti sono innocenti e si è detto certo che verranno scagionati da ogni accusa. “Stanno cercando dei capri espiatori, ma gli elementi contenuti nel fascicolo del tribunale dimostrano che sono estranei ai fatti”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti