Gli effetti collaterali del Viagra possono rovinare la vita

Un lettore del tabloid The Sun racconta la propria "dolorosa" esperienza per aver preso troppo Viagra

14 Dicembre 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!

Il Viagra ha risolto problemi “di vigore” a molti uomini. La magica pillola blu ha fatto ritrovare il sorriso sotto le lenzuola a tante coppie, ma non bisogna esagerare con l’uso che si fa di questo farmaco. Lo sa bene un lettore che ha deciso di parlare della propria storia nella rubrica del tabloid The Sun, “Dear Deidre”. “Ho preso troppo Viagra per incrementare la mia vita sessuale, ma gli effetti collaterali mi stanno rovinando la vita” sono le sue parole.

Il lettore, come riporta Ilmattino.it, ha spiegato che inizialmente tutto filava liscio: “Inizialmente sono stato contento dei risultati. Il Viagra mi ha aiutato a recuperare il mio vigore in camera da letto con una donna straordinaria, ma di recente è andato tutto storto perché non avevo dormito bene e ho preso qualcosa in più per precauzione. Il risultato è stato un furioso mal di testa e un’erezione che è durata ore. Avevo preso il triplo di quanto mi aveva prescritto il medico”.

La confessione prosegue così: “Ho 52 anni e la mia amante 47. Mia moglie, che ha 50 anni, e io stiamo attraversando un brutto momento da due anni e ci siamo separati, ma viviamo ancora insieme. Eravamo d’accordo che potevamo andare a letto con altri partner purché fossimo discreti al riguardo. Avevo avuto problemi di erezione con mia moglie, quindi ero preoccupato di non essere in grado di fare sesso con la mia nuova partner“.

Anche il Viagra però ha i suoi effetti collaterali e il protagonista di questa vicenda lo ha sperimentato sulla propria pelle. O meglio, nei propri pantaloni: “Entrambi abbiamo avuto orgasmi incredibili, ma dopo che se ne è andata, sono rimasto con un’erezione dolorosa. È stato terribile, perché non potevo andare a prendere i miei figli a scuola. Sono rimasto a casa a letto fingendo di avere mal di pancia. Ora sono preoccupato di aver causato danni a lungo termine a me stesso e se non posso prendere il Viagra non sarò in grado di fare sesso”, ha concluso.

Deidre, dal canto suo, ha risposto dalle colonne del The Sun: “Torna dal tuo medico di famiglia e spiega cosa è successo. A volte togliere il sesso per alcune settimane è sufficiente per incoraggiare il ritorno delle normali risposte sessuali”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti