Dimenticate il Viagra, la vera cura e una operazione al naso

Il Viagra può essere inutile per coloro che soffrono di sinusite cronica. Un'operazione al naso potrebbe risolvere i problemi di disfunzione erettile

Il Viagra potrebbe essere inutile. Un’operazione al naso è in grado, infatti, di risolvere i problemi di disfunzione erettile. Questo è quanto emerge leggendo uno studio condotto dai ricercatori dell’Università di Kaohsiung, in Taiwan, su 14.000 uomini. Gli scienziati hanno scoperto che la sinusite cronica, ovvero un naso che cola costantemente, ha un innesco comune con la disfunzione erettile. Coloro che soffrono di questo problema nasale sembrano, infatti, avere il 51% in più di probabilità di essere impotenti rispetto a quelli senza criticità.

La sinusite cronica si sviluppa quando il rivestimento dei seni nasali si infiamma, spesso a causa di un’infezione virale, come un raffreddore o un’influenza. Nella maggior parte dei casi, la situazione si sistema nel giro di un paio di settimane; tuttavia, per alcuni si trasforma in un’irritazione a lungo termine che può rendere la vita un inferno. In questa ipotesi, se i trattamenti farmacologici per smorzare l’infiammazione non danno esiti positivi, i medici raccomandano la chirurgia. Una piccola operazione al naso atto a liberare le cavità dalle escrescenze risolve, infatti, il problema di sinusite.

Parallelamente alla scoperta del collegamento tra sinusite e problemi sessuali, arriva quindi anche una buona notizia. Gli uomini che si sono sottoposti ad un intervento per eliminare i polipi hanno, infatti, avuto benefici inaspettati in chiave sessuale. Rendendo, quindi, il Viagra inutile. I ricercatori hanno comparato i 14.000 soggetti affetti da sinusite a 140.000 volontari sani. Oltre agli altri fattori che possono influenzare le prestazioni sessuali, come il diabete, l’obesità e l’ipertensione, è stato dimostrato che la sinusite cronica aumenta il rischio del 51%.

Gli scienziati affermano che i problemi nasali possono causare un’infiammazione cronica di basso livello in tutto il corpo, anche nei vasi sanguigni che ossigenano i genitali. Questa limita l’apporto di sangue durante l’eccitazione, causando la disfunzione erettile. Il più alto tasso di combinazione tra sinusite e problemi sessuali si riscontra negli uomini tra i 35 e i 50 anni. Una conferma arriva anche da uno studio condotto presso la Celal Bayar University in Turchia: un’operazione al naso di rimozione dei polipi produce un miglioramento immediato delle prestazioni sessuali, facendo diventare il Viagra pressoché inutile.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti