Hai mai pensato al gelato come rimedio al mal di pancia?

Il gelato, croce e delizia per i più golosi, potrebbe essere anche utile oltre che buonissimo: ne esiste uno che combatte la colite, ecco come fa

Se non avete già provato il primo gelato dell’anno lo capiamo benissimo, d’altronde di caldo da quando siamo ufficialmente entrati in primavera ce n’è stato pochissimo almeno in Italia e si sa che i gelati rappresentano la merenda preferita da grandi e piccini durante la bella stagione. Basti pensare che in Europa, secondo una recente analisi condotta da Coldiretti, ne mangiamo 6 kg all’anno a testa, un record che ci ha permesso di superare persino la Germania, in testa per oltre 20 anni.

Il gelato più buono e sano è quello artigianale (ma sai come riconoscerlo?) e ogni estate spunta la novità che fa tendenza, dal gelato nero a quello al gusto ketchup, passando per il gelato che non si scioglie e il sushi gelato: in Messico, però, stanno mettendo a punto un gelato che oltre ad essere fresco e gustoso è anche molto utile per chi soffre spesso di mal di pancia e colon irritabile.

Presso il Centro per la ricerca in alimentazione e sviluppo il team di ricerca guidato da Gabriela Ramos Clamont Montfort ha infatti messo a punto un gelato (ecco a chi dobbiamo questa dolcissima invenzione) che combatte i problemi gastro-intestinali, in grado – grazie all’elevata concentrazione di probiotici – di ripristinare la naturale flora batterica.

 

Dopo diversi test di laboratorio e analisi effettuate sui topi è stato realizzato Saudatto (così si chiama questo portentoso gelato) in due gusti: cioccolato e frutti rossi, due varianti classiche in grado di mettere d’accordo tutti.

Gli effetti benefici sono stati appurati dalla professoressa Gabriela Ramos e dal suo gruppo che si augurano di poter ben presto risolvere un problema piuttosto diffuso tra la popolazione messicana; inoltre, in seguito alla sperimentazione in vitro e non, è emerso che lo speciale alimento è in grado di migliorare l’assorbimento del calcio fino al 15% e sappiamo quanto questo aspetto sia importante per combattere l’osteoporosi, per la bellezza delle nostre unghie o per tutelare la crescita dei nostri figli.

Insomma, non vediamo l’ora che questo gelato contro la sindrome da colon irritabile arrivi anche in Italia, attenzione però a non farne incetta: vi salverà dal mal di pancia, ma non dalle calorie!

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti