Harry Potter at Home: Hogwarts arriva direttamente a casa tua

Per superare il periodo di reclusione forzata, J.K. Rowling ha creato 'Harry Potter at Home', un sito dedicato soprattutto ai bambini.

2 Aprile 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!
Fonte: 123RF

Se proprio non sapete cosa fare o dove andare in quarantena, sul web esiste un posto in cui molte generazioni si sentiranno sempre a casa: Hogwarts.

J.K. Rowling ha infatti lanciato un portale, Harry Potter at Home, che – come recita il titolo (Bringing Hogwarts to You) – porta Hogwarts a casa tua, visto che insomma da casa non si può proprio uscire. Proprio l’Italia del resto sta dimostrando in questi giorni un’affezione a Harry Potter che supera i confini del tempo: a distanza di anni dall’uscita dell’ultimo film della saga (e dell’ultimo libro), la maratona messa a disposizione da Mediaset e richiesta fortemente dai telespettatori sta registrando dati d’ascolto pazzeschi.

Ma cos’è, esattamente, Harry Potter at Home? È un luogo in cui “potrai trovare tutti i più recenti trucchi magici per tenerti impegnato”. Più di un semplice posto di intrattenimento, il sito ha tuttavia una funzione educativa non indifferente, perché è a disposizione di insegnanti e genitori, due figure che stanno affrontando molte difficoltà in questo periodo nel tenere impegnati i bambini a casa.

Articoli, puzzle, video, quiz e persino un audiolibro di Harry Potter e la pietra filosofale (assolutamente gratuito): non manca nulla in Harry Potter at Home. Nulla, almeno, di ciò che i fan del piccolo maghetto possano desiderare.

“Genitori, insegnanti e baby-sitter potrebbero aver bisogno di un po’ di magia. – ha dichiarato la Rowling in una nota stampa – Per oltre vent’anni, Hogwarts ha rappresentato una fuga per tutti, lettori e fan, giovani e meno giovani. Nei tempi inconsueti in cui ci ritroviamo, vogliamo darvi di nuovo il benvenuto a Hogwarts, dove troverete un rifugio per voi, la vostra famiglia e coloro a cui tenete”.

“Oltre 500 milioni di libri di Harry Potter sono stati venduti in tutto il mondo, quindi è confortante sapere che molte case hanno già una porta sul mondo magico, in attesa di essere nuovamente aperta. – ha concluso infine J.K. Rowling – E per coloro che non hanno mai visitato il mondo dei maghi prima, benvenuti!”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti