Jennifer Aniston, il segreto di bellezza? Lo sperma di salmone

Jennifer Aniston ha rivelato di aver sperimentato un trattamento viso a base di sperma di salmone. Si tratta del suo segreto di bellezza?

17 Gennaio 2024
Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino

Giornalista

Ph(D) in Diritto Comparato e processi di integrazione e attivo nel campo della ricerca, in particolare sulla Storia contemporanea di America Latina e Spagna. Collabora con numerose testate ed è presidente dell'Associazione Culturale "La Biblioteca del Sannio".

Fonte: Getty

Nell’incessante ricerca dell’eterna giovinezza, sono tante le persone che si sottopongono a varie procedure, dai trattamenti costosi per la pelle alle iniezioni di botox. Tuttavia, c’è un metodo anti-invecchiamento piuttosto insolito che di recente sta catturando l’attenzione dei media: il trattamento viso allo sperma di salmone. Questa pratica, a quanto sembra, ha conquistato l’interesse di celebrità internazionali come Jennifer Aniston. Ma di cosa si tratta esattamente e vale la pena considerarla?

Trattamento allo sperma di salmone fa bene alla pelle? Sembra che lo abbia usato anche Jennifer Aniston

Andiamo con ordine e partiamo dal principio. Il “trattamento allo sperma di salmone” utilizza un estratto purificato del liquido seminale di questo pesce, che viene applicato tramite un ago nel contorno occhi. È bene sottolineare che non si tratta dello sperma puro ma di un suo estratto che sembra in grado di portare notevoli benefici alla pelle, tanto che secondo numerosi tabloid è stato scelto anche da Jennifer Aniston.

Gli esperti di skincare sostengono che l’estratto di sperma di salmone stimola la produzione di collagene, migliorando la compattezza e lo spessore della pelle. Inoltre, pare che aumenti l’attività metabolica delle cellule cutanee, promuovendo la salute generale della pelle.

Trattamento pelle allo sperma di salmone: come funziona?

Ma come funziona questo processo e quali sono i risultati concreti?

Uno degli aspetti più sorprendenti di questo trattamento è la sua efficacia nel contrastare una serie di problemi cutanei. Dall’acne alla pigmentazione, dalle vene rosse alla rosacea, l’estratto di sperma di salmone sembra offrire una soluzione polivalente per una pelle più sana e radiante.

Nonostante i presunti benefici, sorgono domande legittime sulla sicurezza e l’efficacia del trattamento.

A differenza delle procedure che impiegano il botox, che si basano sull’uso di tossine per temporaneamente immobilizzare i muscoli, il trattamento a base di sperma di salmone segue una via più naturale. Questa pratica innovativa si avvale infatti di un elemento organico dell’animale, rendendola un’alternativa che punta sulla biocompatibilità e sulla presenza di componenti naturali.

Coloro che apprezzano il trattamento affermano che la sua efficacia si traduce in miglioramenti profondi della qualità della pelle.

Quanto costa il trattamento allo sperma di salmone?

Il lato economico è spesso un fattore determinante nei trattamenti estetici. Il trattamento allo sperma di salmone ha un costo medio di circa 350-400 euro per seduta. Tuttavia, considerando la durata dei risultati che si estende fino a un anno, il prezzo si allinea a trattamenti estetici più comuni come il botox o i filler.

Per ottenere risultati ottimali, sono consigliati due o tre trattamenti, rendendo questa pratica una scelta da ponderare attentamente.

La pratica, ad ogni modo, ha generato una serie di opinioni contrastanti. Mentre alcuni lo elogiano come una rivoluzione per la pelle, altri sollevano domande sulla sua sicurezza e sull’eticità di utilizzare il DNA di animali per scopi estetici.

La storia di Jennifer Aniston e dello sperma di salmone: è vero o è una bufala?

A 54 anni, Jennifer Aniston si presenta agli occhi del pubblico di tutto mondo con una consapevolezza e una sicurezza uniche, affrontando apertamente il naturale processo di invecchiamento e le trasformazioni fisiche che ne derivano. Lontana dalla retorica del nascondere gli effetti del tempo, l’attrice condivide la sua filosofia di accettare e gestire il cambiamento.

In un’intervista rilasciata qualche tempo fa al The Wall Street Journal, Jennifer Aniston ha sorpreso il pubblico raccontando apertamente il suo approccio alla bellezza eterna. Ha dichiarato senza mezzi termini: “Per tenermi giovane farei davvero di tutto, incluso provare un facial a base di sperma di salmone“. Da lì deriva la storia dello strano trattamento, lanciato da lei su scala mondiale.

A quanto pare, la proposta di sottoporsi a un trattamento viso allo sperma di salmone è giunta alla Aniston da un’estetista di fiducia. E la star di Friends, celebre per il ruolo di Rachel Green, ha accettato senza esitazioni l’insolito suggerimento. Tuttavia, lei stessa ha detto di essere piuttosto incerta sull’effettivo impatto che questo particolare trattamento ha avuto sulla sua pelle. Insomma, nemmeno Jennifer sa dirci se il trattamento funziona o meno.

Scopri anche:– Jennifer Aniston diventa virale su TikTok per uno strano tic

Il segreto della skin routine di Jennifer Aniston

Quando si tratta di prendersi cura della sua pelle, Jennifer Aniston abbraccia la filosofia K.I.S.S. (Keep It Simple, Stupid, ovvero “falla semplice, stupido”). In un’intervista rilasciata nel 2018 a Well + Good, l’attrice ha svelato il suo approccio minimalista.

La sua routine mattutina inizia con un delicato lavaggio del viso utilizzando solo acqua e sapone per risvegliare la pelle. Il passo successivo consiste nell’applicare una crema idratante quotidiana Aveeno con SPF, formando la base di un regime che punta alla semplicità per mantenere la freschezza del suo volto.

Pelle Jennifer Aniston: fondamentali gli integratori di collagene

Nel vasto intrico dei segreti della bellezza di Jennifer Aniston, un ruolo di primo piano è riservato agli integratori di collagene. Questa sostanza fondamentale è riconosciuta per il suo impatto positivo sulla salute della pelle, nonché per il fatto che contribuisce a mantenerla radiosa, elastica e giovane nel tempo.

Jennifer Aniston non ha mai fatto mistero di integrarlo nella sua routine attraverso bevande cremose a base di caffè e polvere di collagene contenente proteine vitali. Queste bevande sono progettate non solo per soddisfare il suo palato, ma soprattutto per fornire un sostegno nutrizionale mirato alla pelle, ai capelli, alle unghie e alle articolazioni.

Il collagene è infatti una proteina essenziale che costituisce il principale elemento strutturale della pelle. La sua presenza contribuisce a mantenere l’elasticità e la compattezza, contrastando i segni visibili dell’invecchiamento cutaneo. Integrare questa proteina chiave attraverso bevande appositamente formulate è diventato un pilastro nella strategia di Jennifer Aniston per conservare la vitalità della sua pelle.

Scopri anche:– David Letterman e Jennifer Aniston: una clip del 1998 indigna il web

Jennifer Aniston: il segreto è anche nella sua dieta?

Per Jennifer Aniston, l’aspetto esteriore è profondamente interconnesso con ciò che ciascuno di noi consuma. La sua ferma convinzione è che che la nutrizione svolga un ruolo cruciale nella determinazione della salute della pelle e del suo aspetto generale.

Una giornata tipo, per lei, può iniziare con una colazione nutriente, spesso composta da un frullato proteico ricco di frutti di bosco, stevia e verdure a foglia verde. Tuttavia, recentemente, Aniston ha aperto uno spiraglio sul suo stile di vita a basso contenuto di carboidrati, mostrando una flessibilità nella sua dieta in continua evoluzione.

Tra le pratiche alimentari adottate da Aniston figura il digiuno intermittente 16:8. Si tratta di un regime che comporta un digiuno di 16 ore seguito da un periodo di 8 ore in cui consumare i pasti giornalieri. Durante la finestra di alimentazione, l’attrice si concentra su cibi ad alto contenuto proteico e a basso contenuto di grassi, privilegiando frutta, verdura fresca e proteine magre come il pesce.

Jennifer Aniston attribuisce inoltre grande importanza all’idratazione, considerandola un elemento cruciale nella sua routine di benessere. L’acqua è sempre presente nelle sue lunghe e intense giornate di lavoro, un contributo fondamentale al mantenimento di una pelle sana e luminosa.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti