0, 0, 0, 1, 0, 0, 0 trend

L'acqua del mare può diventare potabile. Ecco come

L'acqua di mare può diventare potabile grazie al grafene, un minerale ricco di proprietà

Fonte: iStock

L’acqua del mare può diventare potabile: la scoperta, se tutto fosse confermato, potrebbe essere di portata storica. Risolverebbe gravissimi problemi come l’impossibilità, per milioni di persone nelle zone più povere del pianeta, di accedere all’acqua potabile.

Il grafene è un minerale naturalmente presente in natura che all’università di Manchester è oggetto di studio da anni: oggi è stata scoperta una nuova applicazione di questo minerale. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Nature.

Il grafene è in grado di filtrare e separare sia i gas, sia altri minerali più spessi. Il sale marino, però, è troppo fino per poter essere filtrato naturalmente dal grafene. I ricercatori dell’università britannica, come riportano anche la BBC e Gonzoo, hanno allora modificato in laboratorio la struttura del grafene creando un derivato chimico per ossidazione, l‘ossido di grafene. Le proprietà sono le stesse del minerale in natura, ma c’è una differenza decisiva: la membrana, a contatto con l’acqua, non si gonfia e riesce a filtrare anche i sali meno spessi.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti