Maltempo e grandine: i kit per proteggere la tua auto

Automobili pronte per l'intervento: i kit antigrandine per proteggere i veicoli

2 Agosto 2023
Stefania Cicirello

Stefania Cicirello

Content Specialist

Content writer, video editor e fotografa, ha conseguito un Master in Digital & Social Media Marketing. Scrive articoli in ottica SEO e realizza contenuti per social media, con focus su Costume & Società, Moda e Bellezza.

Con l’aumento dei fenomeni atmosferici estremi, crescono anche le preoccupazioni per la protezione delle automobili, in particolare per la loro carrozzeria. Queste preoccupazioni riguardano principalmente quegli automobilisti che non dispongono di un box privato o di un parcheggio sotterraneo, ma anche tutti i guidatori che potrebbero trovarsi improvvisamente sotto un violento fenomeno atmosferico, come una grandinata.

Il pericolo tangibile della grandine

La grandine, una volta trascurabile, è diventata un pericolo reale per le auto, come dimostrano le frequenti immagini di chicchi “grossi come palline da golf” o strade completamente imbiancate. Sebbene la grandine a chicchi di piccole dimensioni possa non causare danni significativi, quando cade copiosa con chicchi grossi come mandarini o palline da tennis, può danneggiare gravemente i cristalli e la carrozzeria dell’auto esposta alle intemperie, con ripercussioni costose per i proprietari, specialmente se l’auto non è assicurata o ha una copertura parziale.

Il fenomeno della grandine è generalmente associato all’estate, quando l’aumento del calore provoca l’incontro tra masse d’aria calda e umida e correnti d’aria fredda. Tuttavia, negli ultimi tempi, i cambiamenti climatici hanno portato a fenomeni di grandine anche in primavera e in autunno.

Come proteggere l’auto dalla grandine

I danni causati dalla grandine dipendono dalle dimensioni dei chicchi, dalla velocità della loro caduta, dalla forma e dal peso dei singoli chicchi. Di fronte a questo rischio, è fondamentale prendere misure preventive per proteggere l’auto. Una delle soluzioni più comuni è l’utilizzo di kit antigrandine, come teli e ombrelli speciali, per proteggere l’auto quando è parcheggiata all’esterno. Vediamo alcune opzioni disponibili:

  • Teli antigrandine con gommapiuma: Questa è l’opzione più economica, con prezzi che vanno da 50 a 100 euro. Il telo ha uno strato di gommapiuma sulla parte superiore per attutire la caduta dei chicchi di ghiaccio e proteggere il veicolo. Generalmente, queste coperture sono abbastanza ampie da coprire l’intero veicolo e resistono alle forti raffiche di vento.
  • Ombrello antigrandine per auto: Questo tipo di copertura si posiziona sopra il tetto dell’auto, proteggendola dai colpi della grandine. Tuttavia, a causa della sua struttura, è più sensibile al vento e può risultare instabile. Il prezzo supera i 200 euro.
  • Teli antigrandine gonfiabili: Questi teli sono personalizzati in base all’auto e costano tra 350 e 400 euro. Funzionano come una corazza costituita da camere d’aria, proteggendo l’intero veicolo. Tuttavia, è importante posizionare l’auto in un’area senza altre auto, persone o oggetti circostanti per evitare danni causati dal rimbalzo dei chicchi.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti