‘Me contro Te il film’ sottotitolato per un bimbo non udente

Per realizzare il sogno di un bambino non udente, Warner Bros. Italia ha consegnato a un multisala la versione sottotitolata del film di Luì e Sofì.

Fonte: Palumbo

Un sogno che si realizza. È stato questo, per un bambino di 8 anni, poter vedere al cinema i propri idoli. È successo nel leccese, dove un bimbo non udente ha avuto la possibilità di assistere alla proiezione del film record degli YouTuber Luì e Sofì in versione sottotitolata.

La sottotitolatura sul grande schermo, infatti, è ancora oggi poco comune in Italia e questo rappresenta evidentemente una notevole limitazione per una parte della popolazione. Ma quando una mamma si mette di mezzo, tutto diventa possibile. Così, Angi M. si è rivolta ai gestori del multisala i quali a loro volta hanno fatto richiesta al distributore di Me contro Te Il Film.

Di fronte alla richiesta, Warner Bros. Italia non ha mancato di rispondere ed ecco ha consegnato una pellicola speciale. Il piccolo ha potuto, così, vedere Luì e Sofì in una sala a lui dedicata insieme alla mamma e ad alcuni amici.

“È stata una gioia immensa aver fatto felice un piccolo spettatore non udente. – si legge nel post FB del Multiplex Teatro Fasano – Ringraziamo ancora una volta la distribuzione per il supporto ricevuto e speriamo che episodi del genere possano ripetersi in futuro, per rendere il cinema sempre più capace di abbattere qualsiasi barriera.”

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti