0, 4, 9, 8, 0, 1, 0 trend

Migliore pizza d’Italia? Non è a Napoli: chi c’è al primo posto

La classifica 2022 che premia le migliori pizzerie d’Italia vede sul podio due maestri a pari merito.

24 Giugno 2022

Insieme alla pasta, la pizza è il cibo che più di ogni altro identifica in tutto il mondo la cucina del nostro Paese. Difficile, anzi difficilissimo, resistere a un trancio magari in una serata trascorsa in compagnia o davanti a film in tv. Ma dove si mangia la pizza migliore d’Italia? La prima risposta, quella che sorge quasi automatica, è senza dubbio Napoli eppure – udite udite – non è quella corretta, almeno per il 2022.

A stilare la classifica più prestigiosa che premia le pizzerie dello stivale è ‘Gambero Rosso’ che ha pubblicato l’annuale volume (giunto alla nona edizione) con gli indirizzi da segnare in agenda. A conquistare i Tre Spicchi sono 95 pizzerie mentre i Premi Speciali sono tredici e addirittura 680 le segnalazioni totali con oltre sessanta new entry. Al primo posto della classifica troviamo, fresco del titolo di Best Chef Pizza, Franco Pepe, mastro pizzaiolo alla guida di ‘Pepe in Grani’ a Caiazzo, provincia di Caserta.

Come si legge nella scheda ufficiale online, “non ci si abitua mai a vedere il piccolo borgo di Caiazzo animato di gente che arriva da ogni parte del mondo al richiamo della pizza di Franco Pepe. Il suo progetto di elevare il mestiere di pizzaiolo, è andato molto oltre le aspettative. Franco ha voluto rappresentare l’intero percorso di evoluzione della pizza, che si può mangiare ancora ripiegata a portafoglio, ricordando le origini. […] La ricerca dei prodotti rimane un concetto seguitissimo, condotto tra le famiglie di agricoltori del territorio”.

Ma il campano non è da solo sul primo gradino del podio che divide a pari merito (96 punti) con il collega Simone Padoan, proprietario della pizzeria ‘I Tigli’ a San Bonifacio (Verona). A colpire favorevolmente, si legge nella pagina dedicata, “ogni dettaglio deve essere coerente con la soddisfazione e il piacere del cliente, dalla cura dell’ambiente alla puntualità del servizio, oltre, ovviamente, alla bontà di quanto esce dal forno […] Il menu è in continua evoluzione e per dare la possibilità anche ai tavoli più piccoli di assaggiare varie proposte”. E grazie all’e-commerce la pizza migliore d’Italia può raggiungere ogni angolo del Belpaese.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti