E' morta Silvia Capasso, ex concorrente di “The Voice of Italy”

Silvia Capasso, ex concorrente di “The Voice of Italy” è morta a soli 35 anni per complicazioni in seguito ad un aneurisma cerebrale

Fonte: Facebook

Silvia Capasso, ex concorrente di “The Voice of Italy”, è morta a 35 anni in seguito ad una serie di complicazioni provocate da un aneurisma cerebrale. La giovane cantante era stata finalista nella prima edizione di “The Voice of Italy” del 2013, nella squadra di Noemi.  Un mese fa, mentre si trovava alla guida della sua auto, Silvia Capasso è stata ricoverata in condizioni gravissime presso l’ospedale Umberto I di Roma, a causa di un improvviso malore.

A Silvia è stato così diagnosticato un aneurisma cerebrale. In seguito le condizioni della cantante si sono  aggravate a causa di una polmonite, finché, dopo una lunga lotta, la notte del 16 dicembre il cuore della giovane cantante ha cessato di battere.   A dare notizia delle condizioni dell’ex concorrente di “The Voice of Italy” è stata la compagna di Silvia, Lisa Peretti, tramite la sua pagina Facebook. Nel 2013, Silvia Capasso aveva partecipato al programma di Rai Due “The Voice of Italy” nella squadra di Noemi. In seguito, la cantante era comparsa anche nel talent di “Domenica In”, “Ancora Volare”, in coppia con Marina Occhiena.

Silvia Capasso non non ha mai tenuto nascosto il suo amore per la compagna Lisa Peretti, che le è stata accanto in tutto questo doloroso periodo, aggiornando costantemente i fan sulle condizioni di salute della cantante. L’ultimo post della giovane concorrente di “The Voice of Italy” risale proprio al 26 novembre. “Devo alzarmi….devo alzarmi… devo alzarmi… L’# di oggi è #gnafaccio”, aveva postato ironicamente Silvia Capasso la mattina di quel terribile giorno in cui è stata colta da un improvviso malore che le è stato fatale.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti