Quando devo bere per essere più allegro? Ve lo dice la scienza

Quando bere per essere felice? Secondo le ricerche, sicuramente nei momenti meno piacevoli della vita quotidiana. Ecco la spiegazione scientifica

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: Pixabay

Quando bere per diventare allegri? A dirlo è la scienza. Che gli alcolici regalino il buonumore è cosa risaputa da tutti coloro che amano assumerne, soprattutto in maggior quantità. Esso infatti agisce sul nostro sistema nervoso ed inibisce l’attività neurale grazie all’attività di alcuni neurotrasmettitori, rendendoci felici. Secondo alcune ricerche, però, ci sono alcuni momenti in cui l’alcol ha un effetto maggiore rispetto ad altri: è possibile leggere alcune interessanti scoperte sul giornale Social Science and Medicine.

Per scoprire quando bisogna bere per diventare allegri, sono stati utilizzati alcuni risultati di un’app creata dalla London School Of Economics, Mappiness, la quale registra l’allegria degli utenti. Oltre a fornire il grado di felicità del momento su una scala da 1 a 100, bisogna inserire dove ci si trova e con chi. I ricercatori, quindi, hanno utilizzato 2,049,120 risposte di 31,302 persone che bevevano nel momento in cui hanno effettuato alcune delle registrazioni. Studiando a fondo tali dati, è stato scoperto che l’alcol ha un maggiore effetto quando si praticano attività poco piacevoli.

Inizialmente, infatti, è apparso che bere incrementasse la felicità di ben 10.79 punti. Tuttavia, esaminando tutte le attività, la compagnia e gli orari, si è scesi a 3.88, in quanto questi fattori influiscono sul risultato. Al contrario, sembra che l’alcol abbia un alto impatto quando si viaggia, ci si sposta tra lavoro e casa o si è costretti ad aspettare per qualche motivo. Stando a ciò, è davvero un bene che alle stazioni e agli aeroporti ci sia sempre almeno un bar dove ordinare un drink alcolico per allietare leggermente l’attesa, soprattutto se lunga.

Quando bisogna bere per essere felice, dunque? Ovviamente, non solo quando si devono affrontare momenti poco piacevoli. Infatti, anche se in minor misura, l’alcol può accrescere l’allegria anche in alcune occasioni decisamente più gradevoli, come la socializzazione e il sesso. D’altra parte, questo apparente stato di beatitudine ha breve durata, mentre bere spesso e in abbondanza può essere causa di depressione a lungo termine. In definitiva, bere ogni tanto per migliorare alcuni momenti della vita va bene, l’importante è non esagerare.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti