1, 0, 0, 0, 0, 0, 0 trend

Chi è Silvano Albanese, in arte Coez

Chi è il rapper Silvano Albanese, in arte Coez, che ha conquistato tutti

Fonte: Facebook

Vero nome Silvano Albanese, Coez è il rapper che ha conquistato tutti con la sua musica che sposa rap e musica d’autore. Originario di Salerno, l’artista è cresciuto a Roma e a soli 19 anni ha iniziato a occuparsi di musica. Con Franz e Nicco, con cui ha frequentato la Scuola Cinematografica, ha realizzato il Circolo Vizioso. Il primo disco ufficiale, prodotto da Ford 78 e Sine e intitolato “Terapia”, ha ottenuto un discreto successo.

Nel 2007 Coez ha conosciuto Lucci e Bruno Cannavicci, in arte Snais, con cui ha creato il collettivo Brokenspeakers. Il gruppo romano ha iniziato a farsi conoscere in tutta Italia, collaborando con artisti come Club Dogo, Busta Rhymes, Friskis e Dilated Peoples, Mazzy,  Richard Benson e Colle der Fomento.

Oltre al lavoro con il collettivo, Coez ha iniziato ad intraprendere la strada della carriera solista. Alla fine del 2009 ha pubblicato “Figlio di nessuno”, il suo primo album, mentre il 25 novembre 2011 ha presentato Fenomeno il mixtape realizzato con DJ Sine. Un anno dopo è uscito l’EP “Senza mani” con download gratuito.

La svolta per Coez è arrivata con “Nella casa”. Il singolo e il video hanno ottenuto un grandissimo successo e ottime critiche, consentendo al rapper di affermarsi sulla scena nazionale. Nel 2013 Silvano Albanese ha pubblicato il disco “Non erano fiori” con la Carosello Records avvalendosi della collaborazione di Riccardo Sinigallia. L’album è stato da subito un successo, entrano della top ten della Classifica FIMI Album.

Nel 2014 ha lavorato con Gemitaiz e MadMan, creando il brano “Instagrammo”, inserito nel disco “Kepler”. Nel 2015 è arrivato il terzo album: “Niente che non va”, anticipato dal singolo “La rabbia dei secondi”. Il 2017 è invece l’anno di “Faccio un casino”, divenuto già un enorme successo, che segna la decisione di lasciare la Carosello Records e tornare all’autoproduzione. La prima tappa del tour per presentare il disco è stata al Mi Ami di Milano, dove il pubblico ha accolto calorosamente il rapper.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti