0, 0, 0, 0, 2, 0, 0 trend

Il nuovo video di Salmo è su Netflix: ecco come vederlo

Sarà in esclusiva su Netflix il video di "Sparare alla luna", l'ultimo singolo di Salmo feat. Coez: ecco quello che bisogna sapere

Lo abbiamo visto lanciare i suoi lavori su Pornhub, la piattaforma di “divertimento” per adulti. Quindi, se paragonata a quella, la notizia di oggi è decisamente qualcosa di molto più soft, ma comunque d’avanguardia.

Salmo infatti è il primo artista italiano a lanciare in esclusiva su Netflix un video musicale. La clip in questione è quella di “Sparare alla luna”, il suo ultimo singolo, un pezzo che vede tra l’altro il featuring di Coez, e che sarà disponibile dal 21 novembre sulla piattaforma streaming. La clip è firmata dal duo YouNuts Prod!, composto da Antonio Usbergo e Nicolò Celaia, ed è stata girata sul set della serie “Narcos, Messico”. Protagonisti del video, ambientato nel Messico degli anni ’80, infatti, lo stesso rapper di origini sarde insieme ad alcuni degli attori del Guadalajara Cartel, protagonisti della serie visibile su Netflix dal 16 novembre.

Questo di “Sparare alla luna” è un progetto a cui non solo Salmo, ma anche Coez tiene molto: i due artisti, infatti, hanno pubblicato sulle rispettive pagine social ufficiali un trailer del video, che dà molto l’idea di essere una specie di corto più che un videoclip.

D’altra parte, l’amore di Salmo verso la parte visual del suo lavoro non è certo una novità, non a caso l’artista è stato più volte chiamato a realizzare le clip di canzoni di suoi colleghi: un esempio su tutti, “Sabato” di Lorenzo Jovanotti. Preludio alla collaborazione che avrebbe visto Salmo esibirsi prima del cantautore di Cortona nel suo tour negli stadi.

Tornando a “Sparare alla luna”, il pezzo è l’ultimo singolo estratto da “Playlist”, il recente album del rapper sardo che era stato anticipato dal singolo “90MIN”.
Si conferma un periodo d’oro, questo, per Salmo, sempre più artista dei record. L’artista, infatti, ha totalizzato il maggior numero di stream in 24 ore e in una settimana su Spotify, a cui si aggiunge la Global Chart raggiunta con ben otto brani. Il disco è inoltre stabile dalla sua uscita in vetta alla classifica di vendita settimanale Fimi – Gfk.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti