Toy Story, Benji & Fede: "Cantiamo parte della nostra infanzia"

In Toy Story 4 Benji & Fede appaiono in un cameo e reinterpretano il brano iconico Hai un amico in me. La nostra intervista.

Arriverà nelle sale il 26 giugno Toy Story 4, quarto capitolo della saga d’animazione che negli anni ha appassionato grandi e piccini. Per la prima volta, nel cast, compaiono anche Benji & Fede, il duo modenese che non solo appare in un cameo speciale (doppiando due ranocchiette, premio del luna park in cui è ambientato parte del lungometraggio), ma a cui è stato affidato anche il compito di reinterpretare Hai un amico in Me (You’ve Got a Friend in Me), iconico brano firmato da Randy Newman che accompagna i titoli di coda del film.

“Il doppiaggio è stato divertente, ma è stata la parte minore del lavoro per noi. – commenta Benji ai nostri microfoni – È stato un onore avere l’opportunità di suonare, cantare e fare una nostra versione di un pezzo storico come quello. È un pezzo della nostra infanzia. Sentivamo anche un po’ di responsabilità, perché quando si vanno a toccare canzoni che hanno fatto la storia bisogna stare attenti. Noi abbiamo cercato di stare attenti, ma ci ha fatto comunque piacere ricevere i complimenti di Cocciante”.

“Io ho provato a cantarla pensando di avere un bimbo davanti – aggiunge Fede – un bimbo che però non conosce Toy Story, perché la canzone deve arrivare anche alle nuove generazioni. Abbiamo provato a spiegare la saga a tutti musicandola. Sì, è una cover ma l’abbiamo fatto nostra”.

I due ragazzi commentano poi i messaggi estremamente positivi contenuti nel film d’animazione.
“Ci sono tantissimi messaggi positivi in questo film – commenta infatti Fede – il bambino può cogliere messaggi divertenti, l’adolescente può cominciare a capire i veri valori della vita, il venticinquenne può trarre la sua interpretazione andando un po’ oltre e l’adulto può semplicemente pensare che sia ben fatto. Questo film è bello sia in termini di realizzazione che di messaggi. Se lo guardi con attenzione, ti rendi conto che c’è un messaggio dietro l’altro. Lo reputiamo un capolavoro”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti