Ecco come i film Pixar sono collegati uno all'altro

Tutti i film Pixar sono collegati fra di loro. A rivelarlo è stata la stessa casa di produzione che ha svelato gli easter egg nelle pellicole

Da tempo tutti gli appassionati di film d’animazione sostenevano l’originale teoria secondo cui tutti i film Pixar sarebbero collegati fra loro. Oggi è arrivata la conferma da parte della stessa casa di produzione che ha confermato come tutti i film realizzati sino ad oggi siano in qualche modo legati fra loro.

La dimostrazione arriva da un video pubblicato sulla pagina Facebook ufficiale di Toy Story in cui sono stati rivelati per la prima volta gli easter egg, ossia gli indizi nascosti, che consentono di legare fra loro film anche molto distanti fra loro, creando un filo rosso grazie a personaggi o oggetti che vengono inseriti al loro interno e che solo i più esperti riescono a trovare.

Il filmato consente in modo inedito di trovare gli indizi nascosti nelle pellicole della Pixar. Nel film “Alla ricerca di Dory” ad esempio si può vedere in alcune scene la protagonista di “Inside out”, mentre “Ribelle – The brave” e “Cars – Motori ruggenti” sono molto più simili di quanto gli spettatori abbiano mai immaginato. L’orso Lotso che si trova in “Toy story” è presente anche “Up”, mentre la vespa di “Ratatouille” ricompare in “Wall-E”. Il simpatico pesce pagliaccio di “Alla ricerca di Nemo” si può ritrovare sullo schermo, sotto forma di peluche, in “Monster university”, così come il protagonista di “A bug’s life” torna in “Toy story 3”.

L’ennesima dimostrazione che i film Pixar non sono solo dei semplici cartoni, ma rappresentano un vero e proprio universo a sé. Non solo: qualche tempo fa Jorge Luengo Ruiz aveva postato sui social un video in cui dimostrava come tutti i cartoon della Pixar contengano degli omaggi ai grandi classici. In “Toy story” si cita ad esempio “Quarto potere” di Orson Welles e il famosissimo “Shining” di Stanley Kubrick; “Monsters&Co.” Rende omaggio a “Fargo” dei fratelli Coen, mentre “Alla ricerca di Nemo” riporta una scena fra le più celebri di “Gli uccelli” di Alfred Hitchcok e di “Titanic” di James Cameron.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti