WhatsApp, arriva una novità sui vocali

Sono in serbo piacevoli sorprese per gli utilizzatori di WhatsApp in questo 2022

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: 123RF

Per il 2022 sono in serbo alcune piacevoli novità per gli utilizzatori di WhatsApp: aggiornamenti e migliorie per facilitare la vita agli utenti sono infatti dietro l’angolo.

I messaggi vocali sono probabilmente una delle opzioni più utilizzate di WhatsApp: la comodità di dire velocemente quello che vogliamo, senza perdere tempo a scrivere e a mani libere, non ha prezzo. Proprio su questa opzione il team degli ingegneri di Meta sta lavorando per migliorarla ancora: dopo la possibilità di riascoltare i vocali prima di mandarli, ora arriva anche lo strumento per ascoltarli anche fuori dalla chat stessa.

Per ora è solo una anticipazione, ma ci sono buone speranze di averla sui nostri smartphone a breve: si tratta della possibilità di ascoltare le note vocali anche al di fuori della chat in cui sono state mandate, ma anche altrove sul telefono. Trattandosi di una anticipazione, i dettagli sono pochi: non si capisce infatti se si potranno ascoltare le note vocali anche fuori da WhatsApp o soltanto fuori dalla chat dedicata. Non resta che attendere per scoprirlo!

Un’altra news in arrivo per chi possiede un iPhone riguarda invece le notifiche, quelle che si vedono sullo schermo del telefono quando non è in uso: a quanto pare a breve le notifiche di WhatsApp riporteranno anche la foto profilo di chi ha inviato il messaggio, in modo da capire di chi si tratta a colpo d’occhio. Questa opzione, va detto, è già presente sui sistemi operativi Android.

In conclusione, una chicca che semplifica la vita, anche se non è legata a novità strutturali di WhatsApp: sapevate che potete decidere chi può e chi non può inserirvi in un gruppo WhatsApp? Semnra una informazione ininfluente, ma non lo è: modificando questa opzione di privacy (basta andare nella sezione privacy dedicata ai gruppi) si può selezionare dalla lista dei nostri contatti chi può invitarci o meno in un gruppo. Basterà lasciare la possibilità attiva quindi solo alle persone che conoscete meglio (oppure a chi sapete che non lo farebbe mai)!

TAG:

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti