X Factor revolution: anche Mara Maionchi vuole lasciare

Anche Mara Maionchi si prepara a dire addio a X Factor: la giuria del talent show sarà rivoluzionata

La giuria di X Factor si sta smontando “pezzo dopo pezzo”: dopo Manuel Agnelli e Fedez, ora anche Mara Maionchi si prepara a dire addio.

Ad annunciarlo è stata lei stessa nel corso di un’intervista concessa alla trasmissione RaiChe tempo che fa“. Rispondendo a una domanda del conduttore Fabio Fazio, il volto storico del talent show di Sky Uno ha spiegato: «Non credo di rifare ancora X Factor, è un programma faticoso. Gli anni passano, i bimbi crescono e io calo. X Factor è un programma faticoso e comporta una responsabilità pesante, perché se dai un consiglio sbagliato a un ragazzo, lì, non hai tempo di recuperare».

Della giuria dell’ultima edizione di X Factor (vinta dal rapper Anastasio, della squadra degli Under Uomini guidata proprio da Mara Maionchi), potrebbe quindi restare il solo Lodo Guenzi de Lo Stato Sociale, che aveva sostituito in corso d’opera al tavolo dei giudici Asia Argento.

Manuel Agnelli, leader degli Afterhours, aveva annunciato l’addio al talent show già al termine della semifinale di “X Factor 12“, in diretta tv proprio su “Sky Uno”.

Fedez, a febbraio, lo aveva seguito con un annuncio arrivato via Instagram: «Cinque anni consecutivi sono tanti (c’è chi dice troppi). Sono cambiate tante cose e è difficile per me adattarmi. Sento il bisogno di chiudere un cerchio e dedicarmi alla mia famiglia».

Poi, il rapper aveva fatto una previsione sui nuovi giudici: «Sicuramente ci sarà un artista che ha sempre sputato sui talent (X Factor nello specifico) sia nei pezzi che nelle interviste e che ha criticato me o altri giudici in diverse occasioni. Questo perché l’underground a volte (non sempre) è incoerenza e moralismo che si sposano con la frustrazione. Sarà l’anno in cui i nodi verranno al pettine, insomma».

Nei giorni scorsi, Salmo, ai microfoni di “Radio Deejay”, ha parlato del suo possibile approdo a X Factor in qualità di nuovo giudice: «Ho fatto una prova. È andata benissimo, ho cercato di essere il peggiore possibile e invece è andata benissimo proprio per quello. Ma non so ancora se lo farò. Di X-Factor, certo, ne ho parlato male. Fedez ha detto che dopo di lui arriverà uno che ha parlato male del talent? Ma io quello che ho sempre pensato dei talent lo continuo a pensare. Ho sempre parlato, però, di andare ai talent come concorrente, non come giudice o come ospite. Sono cose diverse».

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti