Auto elettriche e strade allagate: cosa rischi? Non è come pensi

Qual è la verità sui pericoli delle auto elettriche quando le strade sono allagate? Motori e batterie sono a rischio? Scopriamolo insieme.

23 Maggio 2023
Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino

Giornalista

Ph(D) in Diritto Comparato e processi di integrazione e attivo nel campo della ricerca, in particolare sulla Storia contemporanea di America Latina e Spagna. Collabora con numerose testate ed è presidente dell'Associazione Culturale "La Biblioteca del Sannio".

Recentemente, siamo stati testimoni dei devastanti danni causati dalle alluvioni in Emilia Romagna. Le immagini drammatiche di strade allagate e di veicoli sommersi hanno colpito profondamente i nostri cuori. In mezzo a tutto questo, sorge una domanda: quali sono i pericoli per le auto elettriche quando si trovano a circolare o a essere avvolte dall’acqua? Ci sono danni per le batterie e i motori di queste automobili green e sempre più diffuse?

Batterie delle auto elettriche in acqua: quali sono i pericoli

Partiamo con il dire che, nelle auto elettriche ben costruite, le batterie sono waterproof, ovvero resistenti all’acqua. Le unità di trasmissione e le batterie di queste vetture sono appositamente sigillate per proteggerle da infiltrazioni d’acqua. Quindi, anche se un’auto elettrica si trova in una zona allagata, le batterie dovrebbero rimanere al sicuro.

Allo stesso modo, i motori delle auto elettriche non sono soggetti agli stessi pericoli dei motori tradizionali. A differenza dei veicoli convenzionali, i motori delle auto elettriche non hanno prese d’aria. Questo significa che il sistema di propulsione non viene influenzato dall’essere immerso nell’acqua come accadrebbe a un motore a combustione interna. Pertanto, anche se un’auto elettrica viene avvolta dall’acqua, il suo sistema di propulsione dovrebbe rimanere intatto.

È importante sottolineare che, nonostante le caratteristiche di resistenza all’acqua delle auto elettriche, è sempre necessario prendere precauzioni quando si guida attraverso l’acqua stagnante. L’acqua alta può nascondere pericoli sottostanti come buche, ostacoli o una corrente forte che potrebbe spostare il veicolo. Inoltre, l’acqua può ridurre la visibilità e compromettere la capacità di frenata dell’auto. Pertanto, è fondamentale valutare attentamente la situazione prima di intraprendere una guida in presenza di allagamenti o di strade allagate. E questo vale sia per le auto elettriche che per le auto tradizionali.

Cosa può danneggiare le auto elettriche?

Le auto elettriche sono generalmente costruite per essere robuste e resistenti, ma ci sono alcune situazioni o fattori che possono danneggiarle. Abbiamo visto che l’acqua non dovrebbe essere pericolosa, almeno per esposizioni non prolungate. Ecco alcuni esempi di altri fattori che potrebbero irrimediabilmente danneggiarle:

  • Sovraccarico o scarica profonda delle batterie: una cattiva gestione delle batterie potrebbe renderle inutilizzabili, anche in breve tempo. Un sovraccarico o una scarica profonda eccessiva può ridurne la vita utile. È quindi importante seguire le linee guida del produttore per la loro corretta gestione.
  • Temperature estreme: sia calde che fredde, possono influenzare le prestazioni e la durata delle batterie elettriche. Condizioni di calore intenso possono causare surriscaldamenti, mentre le basse temperature possono ridurre l’autonomia delle batterie.
  • Incidenti stradali: come per qualsiasi veicolo, si tratta di un fattore che può causare danni significativi ai veicoli. Oltre alla carrozzeria, un impatto può danneggiare le componenti elettriche e strutturali dell’auto. Tuttavia, molte auto elettriche sono progettate con sistemi di sicurezza avanzati, come celle di sicurezza nella struttura della vettura, per ridurre al minimo i danni in caso di collisione.
  • Problemi di ricarica: Problemi con l’infrastruttura di ricarica o l’utilizzo di caricabatterie non adeguati potrebbero danneggiare il sistema di carica dell’auto elettrica. Anche in questo caso, è importante utilizzare dispositivi di ricarica compatibili e seguire le istruzioni del produttore per garantire una ricarica sicura ed efficiente.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti