Chi è Riki, il cantante uscito da Amici

Riki all’anagrafe è Riccardo Marcuzzo, finalista di “Amici” e vincitore della categoria canto del talent di Maria De Filippi

Nonostante abbia perso la finale di “Amici”, Riki è riuscito a scalare le classifiche di vendita con il suo primo album dal titolo: “Perdo le parole”. Un album dalle sonorità internazionali, unisce l’immediatezza dei testi con la dolcezza delle melodie e i suoni d’oltreoceano: dai brani più estivi come “Polaroid” e “Balla con me”, passando alle atmosfere più sensuali di “Sei mia” e “Replay”, fino ad arrivare alle ballate “Perdo le parole”, “Ti luccicano gli occhi” e “Diverso”. Riki è laureato in design, dopo il canto la sua più grande passione. Ha ha creato da solo l’artwork di “Perdo le parole”. Per questo garantisce che influenzerà anche le future scelte di comunicazione, così come la realizzazione delle scenografie dei prossimi tour.

“Amici” e la vittoria di Andreas

Della sconfitta ad “Amici” in finale con Andreas, il cantante Riki pensa: “Andreas mi ha soffiato la vittoria di ‘Amici’? Va bene così. Anche perchè io ho vinto la categoria canto, ho il mio primo disco in vetta alla classifica e poi Andreas è davvero mio amico ed è anche un ballerino bravissimo”. Chissà se le sue parole sono sincere o nascondono comunque una forte delusione vista la mancata vittoria del programma?

Il dopo “Amici”

Riki parla dei suoi progetti: “Ora la prima cosa che ho voglia di fare, dopo la vita nella ‘bolla’ del talent, è incontrare gente, guardare chi mi segue negli occhi. Ho proprio voglia di questo contatto”. E del disco aggiunge: “E’ come fosse un ‘Best of’ dei pezzi che avevo scritto finora e che avevo eseguito ad ‘Amici‘, composto da quei brani più movimentati e ballabili che ci sembravano più adatti anche alla stagione estiva”.

Il secondo album

Nonostante deve ancora promuovere il primo album, Riki ha già scritto i brani per il secondo. La conferma arriva dallo stesso cantante: “Ci prenderemo tutto il tempo che serve per rivederli ma quando uscirà sarà un disco che metterà in luce un’altra parte di me, perché oltre agli uptempo ci saranno molte ballad, brani più introspettivi”.

TAG:

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti