Come riconoscere le vere promozioni nei supermercati

I supermercati sono sempre ricchi di offerte, sconti e prmozioni. Ecco come riconoscere quelle vere

Fonte: flickr

Ogni supermercato sembra sempre ricco di offerte, promozioni e sconti, ma come distinguere quelle vere dalle semplici operazioni di marketing? Non sempre è facile, soprattutto quando siamo sommersi da volantini di diverse catene che promettono risparmi vistosi. L’ideale sarebbe conoscere i prezzi degli articoli, almeno quelli che compriamo più spesso, per capire al volo se l’offerta speciale in volantino è davvero così speciale. Un metodo semplice, ma che richiede costanza e tempo, è confrontare i vari volantini di diversi supermercati per rendersi conto di quale abbia effettivamente i prezzi migliori, indipendentemente dalle promesse di risparmio fatte a caratteri cubitali.

Online è possibile trovare siti che pubblicano e confrontano i volantini con le promozioni dei vari supermercati. Si tratta in effetti di un valido aiuto per capire dove trovare i prodotti meno costosi, che siano in promozione o meno. In genere i supermercati applicano tipologie di offerte simili, come il 3×2 o il “tutto a 1 euro”. Nel caso del 3×2, per capire se la promozione offre un risparmio reale o è solo uno specchietto per le allodole, basta controllare il prezzo ordinario, senza sconti, del prodotto in offerta.

Nel caso del 3×2, poi, il risparmio è effettivo sui prodotti a lunga conservazione o quelli che si usano più spesso, perchè per risparmiare in realtà dobbiamo spendere di più, per acquistare 3 articoli di prodotti di cui normalmente ne compreremmo uno solo. Il risparmio c’è, ma solo facendo scorta. Anche le promozioni “tutto a 1 euro” o a 50 centesimi, o simili, vanno tenute d’occhio attentamente. Spesso in promozione ci sono confezioni piccole, come monoporzioni o formati mini, per cui sarebbe opportuno verificare il prezzo al kg del prodotto e il costo dello stesso in confezioni famiglia o più capienti.

Offerte del genere servono anche a spingere marchi poco conosciuti, ma sarebbe importante sempre verificare se simili prodotti non costano meno, ad esempio, in un discount. Insomma la regola d’oro è una sola: non farsi incantare dalle promesse ma verificare sempre, controllando attentamente i prezzi dei prodotti in offerta e quelli di prodotti simili a prezzo pieno. Al di là di pochissimi articoli, come libri o giornali, ogni punto vendita pratica i prezzi che vuole, e confrontando i volantini è facile risparmiare sulla spesa identificando quello più conveniente in base ai prodotti che dobbiamo acquistare, senza la necessità di attendere offerte o svendite.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti