0, 0, 0, 0, 0, 0, 1 trend

Come scegliere gli stivali da moto per tutte le stagioni

Quando si guida una moto è importante scegliere le calzature adatte, che proteggono il piede ma allo stesso tempo permettono una buona tenuta sui pedali.

In sella a una moto è importante non solo l’attenzione e la sicurezza, ma anche avere l’abbigliamento adeguato. Le principali calzature da moto prevedono che il piede sia protetto, ma allo stesso tempo la sensibilità sui pedali deve sempre essere ottimale, per questo sono disponibili in commercio gli appositi stivali da motociclista.

In mancanza di questi, anche in base all’utilizzo principale che si fa della moto, è possibile indossare delle scarpe rinforzate tipo stivaletto, che proteggono bene il piede senza fargli perdere la sensibilità sui pedali.

Nei negozi specializzati è possibile trovare diverse tipologie di calzature da motociclista, invernali, per tutte le stagioni, confortevoli nei viaggi lunghi oppure rinforzati per i fuori pista.

Tutti i modelli hanno tra le principali caratteristiche la struttura alta tipo stivaletto, che abbraccia la caviglia proteggendola, e la realizzazione in materiale anti vento e anti pioggia. La suola deve sempre essere in gomma, per non rischiare di scivolare durante l’utilizzo del pedale.

I modelli invernali presentano un’imbottitura extra che permette di tenere il piede al caldo anche con le temperature più rigide, mentre i classici quattro stagioni hanno la possibilità di rimuovere l’imbottitura interna.

Tra le protezioni più diffuse per gli stivali moto, sono presenti l’imbottitura all’altezza della caviglia e dello stinco, più un rinforzo laterale. Questo tipo di rinforzo è sempre presente, ma per i modelli appositi da fuori pista sarà applicato anche un ulteriore rinforzo, chiamato saponetta, che proteggerà lo stivale dallo sfregamento a terra. Questo rinforzo può essere rimosso e sostituito quando danneggiato.

I modelli Touring, spesso utilizzati soprattutto nei viaggi lunghi, sono predisposti con le principali protezioni, ma hanno la particolarità di essere più morbidi e confortevoli sul piede, in modo da potere essere indossati anche per tutta la giornata.

Quando si sceglie uno stivale da moto è buona norma provarlo, magari utilizzando un paio di calze leggere e uno di pesanti, per essere certi che il numero scelto sia confortevole al piede in ogni stagione si utilizzi.

La pulizia degli stivali da moto può essere effettuata come un normale paio di stivali, con un panno morbido e leggermente inumidito.
Per i modelli in pelle, sarà necessario provvedere ad una periodica manutenzione per ripristinare la proprietà impermeabile.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti