Cosa fanno oggi gli attori di "Una mamma per amica"?

Cosa fanno gli attori e le attrici che ci hanno fatto sognare con “Una mamma per amica”? Ecco alcuni retroscena sulle loro carriere

È uno dei telefilm più famosi e apprezzati al mondo: “Una mamma per amica” sta per tornare per una nuova stagione. Ma cosa fanno le attrici oggi?

Netflix ha lanciato il sasso e non sembra intenzionato a nascondere la mano: ha dato l’ok per una nona stagione della serie “Una mamma per amica”. Questo show televisivo cominciato nel 2000 è stato assente dal piccolo schermo per ben dieci anni prima di tornare con un’ottava serie composta da quattro puntate. La settima stagione, infatti, era terminata nel 2007 e non sembrava ci fosse verso per un revival. Ma con Netflix oggigiorno si può tutto.

Dieci anni sono tanti: cosa fanno oggi gli attori e le attrici protagonisti della serie “Una mamma per amica”? Lauren Graham, meglio conosciuta come Lorelei, è la star che ha dato il volto alla giovanile madre di Rory. Avrebbe dovuto recitare in “Scream 4”, ma ha lasciato a causa dei conflitti sulla sceneggiatura. Ha ricoperto il ruolo di Sarah Braverman per cinque anni in “Parenthood”. Alexis Bredel era invece la piccola Rory: l’attrice ha recitato in numerosi film e serie tv da “Una mamma per amica”. Tra le sue interpretazioni più recenti e da sottolineare c’è quella di Emily in “The Handmaid’s Tale”, per la quale ha vinto anche un Emmy.

Anche la carriera di Milo Ventimiglia – l’ex Jess Mariano – è decollata. Ha avuto il ruolo da protagonista in varie serie televisive tra cui “Heroes” e “This is Us”. Ha lavorato al cinema in diversi film recitando anche al fianco di Sylvester Stallone nel sesto capitolo della saga di Rocky. Melissa Ann McCarthy era invece Sookie St. James: ha recitato nella sitcom “Mike & Molly” dal 2010 al 2016 vincendo un Emmy nel 2011, e persino una nomination agli Oscar per il film “Le amiche della sposa”. Jared Padalecki, l’affascinante Dean Forester, è diventato famoso per aver ottenuto il ruolo da protagonista nella serie televisiva “Supernatural”, accanto a Jensen Ackles. Scott Gordon-Patterson, invece, che interpretava il burbero Luke, non ha fatto molto altro oltre a “Una mamma per amica”. Qualche apparizione in alcuni show e ruoli in film che non hanno avuto molto successo. A parte Saw, ovviamente.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti