"Famiglia omogenitoriale", i Tre alla Seconda conquistano il web

La definizione di 'Famiglia' durante la Sfida dell'Intesa Vincente dei Tre alla Seconda conquista il web e diventa virale.

18 Settembre 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!
Fonte: ANSA

Non sono solo gli assoluti protagonisti dell’attuale edizione di Reazione a Catena, nonché i Campioni che – in questa seconda metà del 2020 – hanno vinto di più (arrivando alla cifra complessiva di 170mila euro): i fratelli Bartoloni – noti con il nome di Tre alla Seconda – nella puntata andata in onda giovedì 17 settembre sono entrati (se così possiamo dire) nella storia della televisione.

O almeno così ha sentenziato il popolo del web, facendo diventare virale un breve filmato ripreso dal noto quiz show di Rai1, condotto come sempre da Marco Liorni.

Nel corso della sfida dell’Intesa Vincente, i ragazzi dovevano indovinare la parola Famiglia. O meglio: il concorrente seduto doveva capire la parola in base alla definizione degli altri due compagni di squadra, che a turno – una parola alla volta – hanno dovuto formare una frase di senso compiuto che lasciasse intuire al fratello di cosa si stesse parlando.

La definizione di Famiglia data dai due fratelli Bartoloni è stata incredibile, soprattutto perché – appunto – hanno dimostrato un’intesa davvero vincente su una questione sociale di grande rilevanza.

Cos’è omogenitoriale?” hanno detto i due fratelli in gara senza alcuna esitazione e il terzo concorrente – con la stessa velocità – ha esclamato: “Famiglia”.

Persino Marco Liorni si è stupito alla vista di quanto accaduto. “Come hai detto scusa? – ha chiesto il conduttore al concorrente – Complimenti per lo scioglilingua”.

La famiglia omogenitoriale è composta da una coppia di persone omosessuali, per cui la scelta dei Tre alla Seconda ha entusiasmato il pubblico proprio per la velocità con cui i tre ragazzi hanno associato la parola Famiglia all’omoparentalità, senza dubbi in proposito e dimostrando una grandissima intesa dei tre fratelli sull’argomento. Il video è dunque diventato virale per motivi più che positivi. E chi segue Reazione a Catena ora più che mai fa il tifo per il team dei Tre alla Seconda.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti