Reazione a Catena, i Tre alla Seconda vincono altri 48.000 euro

Continuano a vincere i Tre alla Seconda, protagonisti assoluti della nuova stagione di 'Reazione a Catena': il montepremi totale supera i 200mila euro

22 Settembre 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!
Fonte: ANSA

Continua il record stagionale dei Tre alla Seconda, conosciuti ormai come i fratelli Bartoloni. I tre ragazzi – fratelli, appunto – hanno già stabilito il record dei campioni che hanno incassato la più grande vincita complessiva dell’attuale stagione di Reazione a Catena e – nella puntata andata in onda lunedì 21 settembre – hanno rimpolpato ulteriormente il loro montepremi. Nel gioco finale i tre fratelli hanno infatti vinto altri 48.000 euro, dopo aver sconfitto la squadra avversaria dei Bari e Dispari. Con la vittoria di lunedì 21 settembre, i Tre alla Seconda superano dunque la cifra di 200mila euro vinta complessivamente in questa stagione di Reazione a Catena.

Ci sono pochi dubbi, del resto, sul talento dei tre fratelli diventati ormai dei veri e propri beniamini del pubblico. Soprattutto nel gioco dell’Intesa Vincente i ragazzi hanno dimostrato una complicità senza pari. Aveva fatto notizia la definizione di famiglia – indovinata grazie al termine omogenitoriale, che aveva fatto piacere al pubblico per la scelta di definire un nucleo familiare senza barriere e stereotipi sociali – e anche nella puntata di lunedì i Bartoloni hanno convinto i telespettatori ricevendo anche i complimenti di Marco Liorni.

In 60 secondi, i Tre alla Seconda hanno infatti indovinato 15 parole mentre la squadra avversaria si è fermata a otto parole. Per indovinare la parola Straordinario, i tre fratelli hanno impostato la domanda Quale orario oltre orario. Sorpresa la reazione del conduttore, che non ha potuto fare a meno di commentare “Bravi! Che bravi i fratelli Bartoloni!”. I Tre alla Seconda hanno poi portato a casa anche la definizione di Autore tirando in ballo un diretto conoscente, almeno in questo periodo. Cosa è Cristian per Reazione a Catena? hanno infatti formulato i due fratelli incaricati di definire le domande e Marco Liorni ne ha approfittato per salutare l’autore chiamato in causa.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti