Grey's anatomy, il medical-dramma del XXI secolo

Sin dal suo esordio nelle TV americane, e non solo, nel 2005, Grey's Anatomy è considerata la serie-tv più seguita degli ultimi tempi, soprattutto del nuovo millennio

Nata dalla mente di Shonda Rhimes e prodotta dalla sua stessa azienda, la ShondaLand, è stato un vero e proprio successo, facendo affezionare e legare alle storie e ai personaggi di Grey’s Anatomy e del Saettle Grace Hospital milioni di persone sparse nel mondo. Raggiunto il traguardo della laurea ci avventuriamo con gli specializzandi alla conoscenza del mondo del lavoro e dell’ospedale scelto per mettere a frutto gli studi conseguiti e magari proseguire in settori specifici mettendo a disposizione la voglia di conoscenza e la loro determinazione per salvare vite. Tutto intrecciato con le vite personali dei protagonisti, con i loro vari passati che la vita le ha messo davanti.

Partito come prova-esperimento con pochi episodi nella prima serie, già dalla seconda si è assistito a una vera e propria evoluzione e analisi dettagliata dei protagonisti. Fino ad arrivare ad oggi con la dodicesima stagione.

L’evoluzione della serie è data anche dal nome stesso dell’ospedale dove avvengono le vicende e le storie dei nostri protagonisti principali e non.
Si parte dal Seattle Grace Hospital per poi arrivare alla sesta stagione e diventare, con una fusione, il Seattle Grace Mercy West Hospital fino alla nona stagione.

Da qui fino ad oggi, dodicesima stagione in corso, chiamarsi Grey-Sloan Memorial Hospital. Quest’ultimo è dato appunto alla memoria di due protagonisti venuti a mancare in un incidente aereo.

La serie si porta dietro, sin dalla prima stagione, l’attenzione associata al nome dell’ospedale con il cognome di una delle protagoniste, la quale è ritenuta la protagonista principale della serie, Meredith Grey. Nel corso delle puntate, con l’aiuto di flashblack, si viene a conoscenza che Meredith considera il Seattle Grace la sua seconda casa per via della madre che era un bravo e conosciuto chirurgo e prestava servizio nello stesso ospedale dove la giovane donna inizia la sua carriera di medico. La sua esistenza in ospedale viene stimolata anche da quello che diventerà l’amore della sua vita, Derek Shepherd, nonchè suo superiore. Il loro amore è messo a dura prova dai colleghi perchè timorosi che Meredith sia favorita dal dottor Shepherd.

A dirigere l’ospedale è una vecchia conoscenza della giovane dottoressa Grey, il capo Richard Weber, amico e collega, e poi anche amante, della madre di Meredith. Non mancano colpi di scene e suspence.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti