I lavandini dei ricchi senza lavabo, l'assurda foto è virale

Kim Kardashian ha aperto le porte della sua mega villa a Vogue, sui social impazza la foto di un doppio lavandino senza lavabo: a che serve?

Da regina dei reality a madre devota di tre figli e moglie attenta e premurosa, Kim Kardashian continua la sua scalata verso il successo ma all’insegna della sobrietà e del minimalismo: un po’ come la villa a Hidden Hills (città della Contea di Los Angeles in California), che ha mostrato ai fan per una intervista per Vogue America (qui il servizio completo). La conturbante 38enne ha definito la magione da 53 milioni di dollari (non stupitevi, la figlia North ha una borsa da 2.500 $) creata da Kanye West e dal designer di interni Axel Vervoordt un “monastero minimal” …e in effetti è esattamente così.

Basti pensare che nel bagno patronale vi è una doccia “abbastanza grande per contenere una squadra di basket”, una vasca in pietra altrettanto gigantesca e un’isola con doppi lavandini. Peccato che la forma dei lavandini abbia suscitato in rete perplessità e ironia quando è iniziata a rimbalzare su Twitter la foto del bagno in cui non ci sono tracce dei lavabo: manca, cioè, la vasca vera e propria dove far scorrere l’acqua quando – come i comuni mortali – anche Kim e Kanye si lavano i denti prima di andare a dormire (a proposito, ecco il modo corretto per spazzolare i denti).

“Qualcuno può PER FAVORE spiegare i lavandini a casa di Kim e Kanye?” ha implorato l’utente @ Djcoochnbooch scatenando una gara alle ipotesi più fantasiose. Forse è una “spugna di marmo di alta qualità” ha cinguettato in risposta MGale90 aggiungendo sorpreso: “Cosa, i poveri non ne hanno a casa?

 

@Go_Rpboy_Go ha suggerito che non avere lavandini veri e propri fosse in realtà “una caratteristica di sicurezza che impedisce loro di annegare accidentalmente mentre ammirano il proprio riflesso nel tappo di scarico”, altri utenti hanno bollato questi lavandini senza lavabo come provocatori e inutili.

In realtà, se si guarda più attentamente l’immagine incriminata, si noterà che il top in marmo non è completamente piatto, bensì pare inclinarsi verso il centro così da convogliare elegantemente l’acqua dal rubinetto ad un piccolissimo – e ovviamente minimal – foro di scarico.

Chissà quale altra bizzarra trovata avranno progettato Kanye West e il suo arredatore d’interni per rendere la loro villa letteralmente unica.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti