Che ci fa Kim Kardashian alla Casa Bianca?

No, la foto che vedete non è un fake! Kim Kardashian ha davvero raggiunto la Casa Bianca per incontrare Trump e parlare di una questione importante

Che ci fa Kim Kardashian alla Casa Bianca? Da qualche ora sul web circola una foto in cui appare Donald Trump seduto sulla sua scrivania nello Studio Ovale, con accanto la regina dei reality americani. Si tratta di un fake? Assolutamente no, ma di un’immagine pubblicata dallo stesso Presidente degli Stati Uniti sul suo account Twitter ufficiale.

Trump infatti ha ricevuto Kim Kardashian alla Casa Bianca per un incontro molto importante. La star di “Al Passo con i Kardashian” ha raggiunto Washington e le stanze del potere per una causa importante: chiedere la grazia per Alice Marie Johnson, bisnonna afroamericana di 62 anni in prigione da oltre 20 anni per un crimine di droga non violento. La storia della donna, condannata all’ergastolo, è stata raccontata con un video circolato sui social.

Fortuna ha voluto che fra i tanti utenti del web che hanno visionato quella clip ci fosse anche Kim Kardashian. La moglie di Kanye West è rimasta molto colpita dalla storia di Alice e ha deciso di aiutarla, mettendo a disposizione della 62enne un team di avvocati e chiedendo un incontro con Donald Trump. Il Presidente degli Stati Uniti ha accettato e così la regina del trash ha varcato la soglia della Casa Bianca per discutere della riforma carceraria con il tycoon.

“Grande riunione! – ha scritto Trump su Twitter, commentando la foto -. Abbiamo parlato della riforma carceraria e del sistema di condanne”. Durante la campagna presidenziale, Kim Kardashian si era schierata a favore della Clinton, ma questo non le ha impedito di dialogare con The Donald, riguardo il caso Johnson.

“Mi sono concentrata sulla riforma carceraria con la speranza di aiutare una persona – ha spiegato sui social, dopo l’incontro -. E, finora, la Casa Bianca è stata davvero ricettiva alle mie chiamate, e sono grata per questo. Non ho intenzione di fermarmi perché le persone non amano personalmente Trump”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti