Il cane Koa ritrova il regalo rubato a un bambino

L'eroe del Natale è il cane poliziotto Koa: dopo ore di ricerche, ha ritrovato uno scooter elettrico, regalo 'rubato' a un bambino.

28 Dicembre 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: 123RF

È stato un Natale agrodolce quello di un bambino del Lancashire, fortunatamente terminato con un lieto fine. La sua famiglia aveva infatti regalato a piccolo di casa uno scooter elettrico, ma il protagonista di questa storia non è riuscito neanche a scartarlo, perché alcuni ladri si sono intrufolati in casa e lo hanno rubato. La notizia – lanciata dai giornali locali del Lancashire, tra cui Lancashire Telegraph – ha in realtà come personaggio principale il cane Koa.

La famiglia derubata ha subito denunciato il furto, infatti, e gli ufficiali di polizia sono usciti insieme ai cani per ritrovare lo scooter elettrico del bambino. A Koa, un cane poliziotto, sono bastate poche ore per rintracciare il regalo del bambino, facendo in modo che tutto finisse nel migliore dei modi.

“Mentre molti di voi stavano dormendo e si stavano riposando – ha dichiarato un portavoce della polizia – un piccolo aiutante di Babbo Natale, il cane poliziotto Koa, era fuori in strada a cercare uno scooter elettrico recentemente rubato che Babbo Natale aveva appena consegnato a un bambino la sera prima. Ovviamente il bambino era nella lista dei buoni”.

“Al suo naso non ci è voluto molto per trovarlo nascosto nei boschi” conclude la nota stampa rilasciata dalle forze di polizia. E così il bambino derubato ha potuto godersi il Natale e il meritatissimo regalo grazie – appunto – alla tenacia (ma soprattutto all’olfatto) del diligentissimo cane poliziotto Koa.

La storia in men che non si dica ha fatto il giro del mondo (e del web), perché non capita tutti i giorni che a salvare il Natale di un bambino sia un cane poliziotto. Sulla carta, sembrerebbe quasi  la scena di un film, e invece è tutto vero come dimostra anche l’immagine del cane Koa che – dopo aver svolto il proprio lavoro – posa felice per augurare un Buon Natale a tutti, da parte dell’unità di polizia a cui appartiene.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti