Il Collegio, Claudia espulsa per scelta dei compagni

Nell'ultima puntata de Il Collegio, Claudia Dorelfi è stata espulsa: a scegliere il suo destino sono stati i compagni di classe.

Fonte: Twitter Rai Due

Puntata piena di colpi scena quella de Il Collegio andata in onda martedì 19 novembre. Dopo l’espulsione di Alex Djorjevic e Andrea Bellantoni, anche Claudia Dorelfi è stata espulsa dalla scuola ed è stata costretta ad abbandonare il format. Claudia non è stata tuttavia mandata via per volere del preside, ma dei suoi compagni.

Finita nei guai più di una volta, la ragazza 14enne si è trovata di nuovo in difficoltà durante una gita scolastica in Val Brembana. Dopo aver interrotto una lezione sulla preparazione dei formaggi insieme a Vincenzo Crispino, i due sono stati infatti rimandati immediatamente in Collegio.

Per il Preside si è trattato della classica goccia che ha fatto traboccare il vaso: se per Vincenzo è bastata la sospensione della gita, per Claudia la situazione è subito apparsa molto più complicata, perché la ragazza finisce in punizione continuamente. Il Preside ha quindi deciso di lasciare agli alunni la scelta sulle sorti dell’adolescente.

“Per me la signorina Dorelfi è al capolinea, ma sarete voi a decidere se deve essere espulsa. Se resterà, per ogni sua mancanza sarete voi a pagare” ha deciso il padrone di casa. Il destino di Claudia è stato alla fine segnato da una democratica votazione, non senza qualche polemica. C’è chi ha infatti preferito sacrificarla per il bene comune e chi riteneva più saggio e morale fare squadra. Tornare indietro però è impossibile e Il Collegio si è trovato costretto a salutare un’altra delle sue protagoniste.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti