Il nuovo bizzarro tatuaggio di Messi

La foto che immortala il fuoriclasse del Barcellona sta facendo il giro del web.

Fonte: Getty Images

Lionel Messi è tornato in nazionale ed ha sfoggiato un nuovo look.

Il fuoriclasse del Barcellona è rimasto sempre biondo ma ha mostrato a tutti un enorme tatuaggio sulla gamba sinistra.

Da una prima impressione il nuovo tatuaggio può apparire come un calzettone disegnato sulla pelle. In realtà si tratta di un parastinchi griffato con il numero 10, la cifra che nel calcio è l'emblema di un giocatore di talento.

Questo nuovo tatuaggio sostituisce la composizione di spada, rose, ali e pallone che rappresenta il vecchio bozzetto presente sull’arto sinistro e fa da contorno  alle mani del figlio Thiago che si possono notare sul polpaccio.

Ma questo non è il primo tatuaggio che possiamo ammirare sul corpo della Pulce. Al contrario l’argentino ne presenta molti altri:  sul deltoide del braccio destro dell’attuale Pallone d’Oro compare il volto di Cristo. Una immagine che richiama il tatuaggio che riempie tutto il suo braccio destro:  una rosa che sovrasta un fiore stilizzato e un particolare architettonico della Cattedrale di Barcellona. 

Un disegno che richiama la Sagrada Familia e segno anche della sua grande Fede. Sulla spalla sinistra troviamo invece un tatuaggio dedicato alla madre, colei che porta con se dentro il cuore in ogni attimo della vita.

Insomma tre tatuaggi che rappresentano la vita di un campione, di un giocatore che sta dando tanto al calcio e che può vantare in bacheca la bellezza di quattro Palloni d’Oro che potrebbero diventare cinque se anche quest’anno come in quello precedente dovesse riuscire a battere l’eterno rivale Cristiano Ronaldo che al contrario dell’argentino non ama affatto i tatuaggi.

Un video infatti spiega perché il numero 7 del Real Madrid ha deciso di non ricoprire il suo corpo di tatuaggi: un motivo particolare che lo rende campione anche fuori dal rettangolo verde.

TAG:

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti