In cerca dell'amore online: Google Docs, la nuova frontiera degli appuntamenti

Scopri come Google Docs sta diventando un inaspettato alleato nella ricerca dell'amore online.

10 Agosto 2023
Stefania Cicirello

Stefania Cicirello

Content Specialist

Content writer, video editor e fotografa, ha conseguito un Master in Digital & Social Media Marketing. Scrive articoli in ottica SEO e realizza contenuti per social media, con focus su Costume & Società, Moda e Bellezza.

Sei stanco delle solite app di dating che sembrano offrirti sempre le stesse esperienze e domande preimpostate? Forse è arrivato il momento di scoprire una nuova e inaspettata alternativa per trovare l’amore: i “date-me docs” su Google Docs.

Cosa sono i Google Docs per trovare l’anima gemella

Ci troviamo di fronte a una nuova tendenza che sta emergendo lentamente su Internet, ma che potrebbe cambiare il modo in cui le persone si conoscono e si innamorano. L’idea di utilizzare Google Docs come strumento per gli appuntamenti potrebbe sembrare stravagante, ma alcune persone hanno già scoperto che funzionerebbe meglio delle tradizionali app di incontri.

Una di queste persone è Connie Li, un’ingegnera di San Francisco che dopo una serie di deludenti esperienze su app di dating, ha deciso di provare qualcosa di nuovo. Ha creato un “Documento-Appuntamento”, una sorta di lunga biografia che combina elementi di curriculum e blog, e l’ha condiviso sui suoi social. Questo documento dettagliato e personalizzato le ha permesso di mostrarsi in modo più autentico e completo rispetto a una tradizionale app di incontri.

I “date-me docs” richiamano alla mente gli annunci matrimoniali pubblicati sui giornali secoli fa, dove gentiluomini in cerca di moglie esprimevano i propri desideri e caratteristiche. Questi documenti, però, sono più evoluti e personalizzati, con ogni utente che crea il proprio profilo in base alla propria personalità e interessi. Oltre alle informazioni di base come età, sesso e orientamento sessuale, molte persone includono anche i propri hobby, interessi, pregi e difetti, e talvolta anche brani musicali o fotografie che li rappresentino.

Il vantaggio principale dei “date-me docs” risiede nella possibilità di condividere molto più di quanto permettano le classiche app di dating. Questi documenti approfonditi consentono di avere già una base di conoscenza sulla quale impostare l’appuntamento, creando un terreno comune fin dall’inizio. Inoltre, si ha la possibilità di fare una selezione mirata delle persone, poiché chi decide di rispondere è già interessato a conoscere meglio chi ha creato il documento.

Google Docs per trovare l’amore, i pro e i contro

Tuttavia, come per ogni cosa, questi documenti condivisi possono nascondere dei lati negativi. Questo approccio potrebbe non essere per tutti, e in Italia, ad esempio, i “date-me docs” sono ancora una realtà poco diffusa. Non tutti sono disposti a condividere così apertamente informazioni su di sé.

Questo nuovo modo di incontrarsi arriva in un momento in cui le tradizionali app di dating stanno affrontando una crisi. Secondo alcuni report, gli utenti sono in calo, e molte persone hanno riportato esperienze negative dovute a situazioni sgradevoli online.

Insomma, i “date-me docs” su Google Docs rappresentano una nuova opportunità per conoscere persone in modo più approfondito ed autentico, ma è chiaro che non è una soluzione adatta a tutti. Forse, con il tempo, questa moda potrebbe diffondersi anche in Italia e diventare una valida alternativa per chi è alla ricerca di un amore più sincero e autentico. In ogni caso, l’importante è rimanere sempre aperti alle nuove possibilità che la tecnologia ci offre e sperimentare diverse modalità per incontrare l’anima gemella.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti