John Lennon è stato ucciso dopo aver scoperto la verità sugli ufo?

John Lennon è stato ucciso dall’FBI dopo aver scoperto la verità sugli ufo? In molti sono sicuri che l’incontro ravvicinato con gli alieni raccontato dal cantante c’entri con la sua morte

John Lennon è stato ucciso dopo aver scoperto la verità sugli ufo? La teoria circola da qualche tempo nell’ambiente dei teorici del complotto e in questi giorni se n’è tornato a discutere. Il cantante dei Beatles fu ucciso, come tutti ben sanno, l’8 dicembre del 1980, da Mark David Chapman, ma molti sono certi che non fosse uno squilibrato, bensì un agente dell’FBI.

Ma perché l’agenzia governativa avrebbe voluto sbarazzarsi di Lennon? Secondo molti la sua morte sarebbe legata ad alcune dichiarazioni fatte il 23 agosto del 1974, quando affermò di aver visto dal suo terrazzo nella casa di New York un ufo solcare il cielo. L’oggetto volante non identificato sarebbe stato visto anche dalla fidanzata dell’epoca, May Pang, che nel suo libro “Loving John” ha descritto l’oggetto come un enorme disco che volava e non faceva rumore.

Ma non è tutto. John Lennon aveva anche affermato di essere stato rapito dagli alieni. Larry Warren ha raccontato che una volta il cantante inglese gli confidò di essere stato rapito dagli alieni e di sentirsi molto differente dalle altre persone. L’incontro di Lennon con gli alieni venne raccontato anche da Uri Geller, sensitivo israeliano, in un articolo del “Telegraph” in cui venne riportata la conversazione fra i due.  “Ho raccontato questa storia solamente a due persone sai? – affermò Lennon -. Una è Yoko, e lei mi crede. Dice di non comprenderla, ma sa che non le mentirei mai. L’ho detto a un’altra persona, ma non mi crede. Si è messa a ridere, e poi mi ha detto che dovevo essere sotto l’effetto di qualcosa. Beh, mi era capitato un sacco di volte, ma non ho mai visto niente sotto acido che fosse così strano come questi insetti. Ero sobrio quella notte. Non stavo sognando e non ero in acido. Quelle creature c’erano davvero, erano simili a persone, ma non proprio persone e stavano nel mio appartamento”.

Poco dopo Lennon iniziò ad essere ossessionato dagli ufo e dagli alieni, sino a quando non annunciò di volersi ritirare dal mondo della musica. Cinque anni più tardi Lennon annunciò di voler incidere un nuovo album e poco dopo venne ucciso.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti