156, 185, 187, 173, 134, 106, 2 trend

L'esercizio di 30 min. prima di colazione: dimagrisci in fretta

Fare sport prima della colazione ci aiuta a perdere peso: ecco l’attività perfetta da fare appena svegli e a digiuno

22 Settembre 2022

È oramai risaputo che praticare attività sportive a digiuno contribuisce a velocizzare il processo di dimagrimento: appena svegli, infatti, il nostro corpo – se sottoposto a movimento – sarà costretto ad attingere alle riserve di grasso, e non di zucchero, per avere il sostentamento necessario nel corso dello sforzo fisico.

Molte, infatti, sono le ricerche che ufficializzano una maggiore combustione dei grassi durante l’allenamento e dopo se si inizia a stomaco vuoto. Ma che sport o attività praticare al mattino presto? Niente paura, anche se le palestre della vostra città possono essere già aperte verso le 6.30, vi farà piacere sapere che una camminata di 30 minuti è la scelta perfetta (e anche più economica) per il nostro organismo.

D’altronde sono già ampiamente appurati i benefici enormi che il nostro corpo trae da una bella camminata all’aria aperta: a maggior ragione se viene fatta a digiuno e dunque riusciamo a bruciare più calorie più in fretta!

Ma cosa succede esattamente al nostro fisico se usciamo a camminare prima di aver fatto colazione? Dimagrire è certamente uno degli incentivi maggiori: ricordiamo, infatti, che le riserve di glicogeno dopo la notte, a cui normalmente attingiamo per ricavare energia, sono molto scarse e dunque attingiamo alla massa grassa per trovare il giusto sostentamento.

Senza contare che camminare al mattino presto prima di mangiare e prima di lavorare aumenta la produzione di endorfine, gli ormoni del benessere e del buonumore: essere esposti alla luce naturale e respirare aria all’aperto ci regala sensazioni positive che poi sfruttiamo al meglio nel corso della giornata lavorativa o familiare.

Inoltre camminare all’aperto, appena svegli, rimette in moto il cervello e lo rende più creativo, più pronto al pensiero laterale e più attivo a recepire idee: in questo senso, soprattutto chi ha la fortuna di poter camminare in mezzo al verde, si ritroverà a sentirsi più sveglio e preparato alla formazione di nuovi processi di pensiero poiché, secondo alcuni studi, la capacità creativa grazie al verde aumenta addirittura del 50%.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti