Livio Cori è Liberato? La sua risposta

Livio Cori è Liberato? Il rapper napoletano, che ha preso parte a Gomorra 3, ha svelato la sua verità

Livio Cori è Liberato? Ormai da mesi non si parla d’altro che dell’identità del misterioso rapper e producer napoletano. Chi si nasconde dietro l’artista di “Nove Maggio”. Per ora sono state fatte moltissime ipotesi, ma nessuno è riuscito a scoprire il suo segreto.

Secondo molti presto l’identità di Liberato verrà svelata. Come? All’interno di una puntata di Gomorra 3. Nel corso di uno degli ultimi episodi della serie tv di Roberto Saviano infatti dovrebbe comparire il famoso producer. L’attesa è forte, ma soprattutto sul web in tanti sono convinti che dietro Liberato ci sia Livio Cori. Le coincidenze sul suo conto, d’altronde, sono tante. Il rapper 27enne originario di Napoli, ha ottenuto una parte in Gomorra, dove interpreta ‘O Selfie, uno dei ragazzi della paranza dei bambini, nel clan dei Talebani.

Non solo: la sua ultima canzone “Surdat”, presenta moltissime analogie con le melodie di Liberato e suona quasi come “un’ammissione di colpa”. Ma sarà davvero così? Il prossimo 15 dicembre Livio Cori ammetterà di essere liberato durante una puntata di Gomorra 3?

La verità, almeno secondo quanto dichiarato dal rapper, è un’altra. L’artista, contattato da Repubblica, ha negato di essere Liberato, ma ha anche ribadito che se lo fosse non direbbe mai la verità.

“Non sono io Liberato, lo ripeto, ma se lo fossi non ve lo direi – ha spiegato -: il progetto funziona proprio per questo alone di mistero, non dà spazio alle cose di contorno che in genere si costruiscono intorno alla musica, ma riporta al centro appunto la musica, l’arte. Lo apprezzo molto perché Napoli in questo momento ha bisogno di una luce che illumini il suo lato creativo. Come me tanti altri talenti. Qualcuno mi ha accostato a Liberato per la somiglianza con la sua linea melodica . Pochi rapper napoletani uniscono rap e melodie – ha concluso Livio Corvi -. Ma quando ascolterete il singolo Surdat potrete capire le differenze tra me e Liberato. Non sono io, continuate a cercare”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti