Magalli-Volpe, non finisce qui: Volpe risponde in diretta

Magalli replica ad Adriana Volpe con un messaggio via social, la conduttrice non ci sta e si sfoga in diretta: "Non te lo permetto"

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!
Fonte: Instagram

Il botta e risposta fra Adriana Volpe e Giancarlo Magalli non è destinato ad esaurirsi tanto presto: stamattina, prima di iniziare la puntata di Ogni Mattina, la Volpe ha voluto replicare a Magalli con un messaggio molto forte, accusandolo di non aver rispetto delle persone e delle donne.

Breve riassunto delle puntate precedenti: qualche giorno fa abbiamo ascoltato la frecciatina di Adriana Volpe (con la complicità del collega Alessio viola) all’ex partner televisivo Giancarlo Magalli: i due conduttori di “Ogni Mattina”, Tv8, hanno scherzato sull’abitudine della Volpe di dichiarare gli anni dei colleghi, ricordando nemmeno troppo velatamente quando, per questo motivo, Magalli se la prese a morte.

Come scrive Davide Maggio sul suo blog, Magalli ha pubblicato sul suo profilo Facebook un’immagine con due soli elementi: un numero, 0,9% e una emoticon che invita a stare in silenzio.

Un messaggio criptico ma non troppo per chi segue da vicino la tv del mattino: 0,9% è lo share registrato dalla puntata di lunedì di “Ogni mattina”, il più basso da quando è iniziata la trasmissione. L’emoticon che invita al silenzio è quindi rivolta probabilmente proprio ad Adriana Volpe. Nei commenti, Magalli chiarisce ancora meglio: “Chi deve capire capisce (…) Non sto gioendo, dico solo che forse sarebbe meglio star zitta”

Adriana Volpe ha quindi replicato in diretta su Tv8, usando queste parole:

“Caro Giancarlo, questo gesto non me lo fai, perché hai provato tanti anni a farmi star zitta, non ci sei mai riuscito e non ci riuscirai neanche oggi (…) Io sto vivendo questa bellissima avventura insieme a una squadra e a una rete che stimo e una squadra in cui credo. E tu caro Giancarlo, con questo gesto, sempre a voler zittire, dimostri di non avere rispetto delle persone e di non avere rispetto delle donne. E questo non te lo permetto”

 

 

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti