Matrimonio a 4 metri sott'acqua con 40 invitati

Laura e Luca si sono sposati in Sardegna a 4 metri di profondità alla presenza di 40 invitati

Un matrimonio davvero speciale a 4 metri di profondità e con ben 40 invitati. Accade in Sardegna, dove Luca e Laura hanno deciso di dirsi sì sott’acqua. La coppia si è sposata a 4 metri di profondità, fra pesci, alghe e coralli, nel fondale di Cala Moresca, nel mare di Golfo Aranci. Gli innamorati, entrambi trentenni, sono appassionati di immersioni. Luca Pelizzari è un istruttore di immersioni di Montebelluna, in provincia di Treviso, affezionato a Golfo Aranci, dove da anni passa tutte le estati in un Diving, Laura Mor invece fa la cantante a Brescia, ma si muove fra le Maldive e la Sardegna.

La coppia si è sposata con rito civile, celebrato da Renato Romor, di fronte a 40 invitati. La cerimonia si è tenuta sott’acqua, con gli ospiti e gli sposi armati di erogatore e bombole. Al momento del sospirato Sì la coppia ha siglato le nozze con un OK espresso attraverso i segni convenzionali usati dai sub. Abito bianco lungo, velo e bouquet per lei, completo elegantissimo e cappello per lui: la coppia non si è fatta mancare nulla sott’acqua.

La firma invece è stata fatta con una penna indelebile su un registro con le pagine plastificate. Tutti gli invitati, nessuno escluso, ha potuto assistere alla cerimonia a 4 metri di profondità grazie all’aiuto di un centro immersioni, che ha dato una mano ai meno esperti. Per rendere le nozze ancora più sicure è stato chiesto l’intervento degli uomini della Guardia Costiera di Golfo Aranci, che hanno sorvegliato il luogo del matrimonio assicurandosi che nulla andasse storto e che tutto si svolgesse nel migliore dei modi e senza problemi.

TAG:

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti