Michela Giraud intervista Beppe Sala (che canta Nicola Di Bari)

Nella prima puntata della nuova edizione di 'CCN', Michela Giraud intervista il sindaco di Milano Beppe Sala. Le anticipazioni.

25 Giugno 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!

La prima puntata della nuova edizione di CCN – Comedy Central News, condotto (dopo cinque anni di conduzione di Saverio Raimondo) da Michela Giraud vedrà un grande ospite in video collegamento. Si tratta di Beppe Sala, sindaco di Milano, che il 25 giugno converserà dunque con la neo-conduttrice su Comedy Central (canale 128 Sky e in streaming su Now TV). L’appuntamento è per le 23 e non ci sono dubbi sul fatto che l’intervista riserverà qualche sorpresa. A partire dalla sua modalità: costretta dal distanziamento sociale a non poter ospitare in studio gli intervistati, Michela Giraud ha infatti ideato un bizzarro metodo di approccio, inviando qualche giorno prima dell’intervista un pacco ai suoi ospiti. Nella scatola, che gli intervistati apriranno proprio insieme a Michela, ci sono tutti gli ingredienti del classico ‘pacco dal Sud’. Oggetti particolari, cibo e accessori che faranno subito capire agli ospiti il tema della domanda.

Beppe Sala, nello specifico, riceverà tra le altre cose la celebre schiscetta ma anche un ritratto di se stesso. Sarà l’occasione per parlare del proprio lavoro, ma anche del seguito ottenuto sui social e del suo amore per Roma. “Io personalmente seguo solo Instagram – rivela infatti Sala a Michela – poi ho un team che mi segue Facebook e Twitter. A Tik Tok, invece, non ci arriviamo”. In conferenza stampa, la Giraud aveva anche anticipato che Sala è pieno di “talenti nascosti” alla “Amici di Maria De Filippi”, riferendosi probabilmente alle note canterine del sindaco di Milano, che ammette in trasmissione di avere nella sua playlist “il grandissimo Nicola Di Bari e la canzone Paese, che è stellare”, finendo per accennarne anche qualche nota.

Tra i sindaci che stima di più, Sala cita invece “in Italia Brenda Bernini, la sindaca di Empoli che è proprio brava. All’estero un caro amico, il sindaco di Los Angeles. Due città più o meno uguali”. Infine, il sindaco confessa che “a Roma ho lasciato un po’ il cuore”. E alla domanda di Michela se riesce ad annettere Roma Nord al capoluogo lombardo, Sala risponde “Roma Nord potrebbe diventare feudo di Milano”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti