Non riesci a dormire? Fatti bisbigliare all'orecchio

È uno degli stimoli adottati dall'Asmr, tecnica che spopola su Youtube con video da milioni di views. Ecco come funziona

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Prendere sonno per molte persone non è facile: lo stress, i pensieri, le preoccupazioni sembrano assalirci proprio quando ci mettiamo a letto e vorremmo trovare un po’ di pace tra le braccia di Morfeo. C’è chi ricorre a una camomilla e chi alla melatonina per provare a distendersi e dormire. Qualcun altro invece potrebbe trovare sollievo nel farsi bisbigliare all’orecchio.

È questa una delle tecniche utilizzate dall’Asmr (Autonomous Sensory Meridian Response). Si tratta di una pratica divenuta molto famosa grazie a Internet, con video che collezionano milioni di visualizzazioni e che rendono celebri i cosiddetti “Asmr artist”, le cui clip sono ovviamente una miniera d’oro per la pubblicità. Non è ancora chiaro, perché gli studi in proposito sono pochi, se sia tutto frutto di una suggestione o dell’effetto placebo dovuto alle aspettative indotte dalla popolarità di questi video, o se in effetti ci sia una qualche base scientifica.

Ad ogni modo pare che la sensazione di rilassamento e il conseguente “abbiocco” possano derivare da stimoli auditivi come il già citato bisbiglio, ma anche il tamburellare delle dita su un oggetto, il rumore di un foglio accartocciato, di un asciugamano piegato, di una pagina sfogliata, della pioggia, o delle onde del mare. Stimoli visivi invece sono i movimenti ipnotici compiuti davanti alla telecamera.

Thomas Hostler, un ricercatore della Manchester Metropolitan University che ha firmato uno dei primi esperimenti scientifici sull’Asrm, fa sapere: “Lo studio ci ha portato a concludere che è qualcosa di reale, con effetti concreti su vari parametri fisiologici come il battito cardiaco e la risposta galvanica della pelle che regola la sudorazione del corpo. I test hanno dimostrato che lo stimolo auditivo e visivo funzionano in maniera combinata e hanno più o meno la stessa importanza”.

Anche se ancora non si capisce bene il motivo, questi video provocano in molte persone sensazione di pace e benessere paragonabili a una scarica di dopamina. Non resta allora che provare per credere.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti